Matches

Ancora una volta incapaci di mantenere il vantaggio

sabato, 3 aprile 2021, 19:52

di diego checchi

E' inutile starci a girare intorno, la Lucchese non è riuscita a vincere e la situazione è disperata. Un epilogo amaro di una partita che almeno per qualche minuto sembrava che la Lucchese potesse vincere con il gol di Bianchi, il suo tredicesimo personale, a far cullare il sogno dei tre punti. Invece la rete di Corbari è stata di quelle che stenderebbe anche un toro.

E' inutile stare a parlare di tattica, di tecnica o quant'altro perchè tutte queste cose passano in secondo piano, l'unica cosa che possiamo dire è che serirebbe un miracolo sportivo affinchè la Lucchese riesca a raggiungere i playout. Francamente non abbiamo né la forza e né la voglia di fare calcoli perché la Lucchese ha solo un risultato da qui in avanti è inutile negarlo. Ma obbiettivamente, troppi treni ha mancato la Lucchese perchè si possa pensare di invertire la rotta. 

Andando alla cronaca della partita i padroni di casa sono partiti subito forte ed hanno cercato di imprimere un gran ritmo alla partita. Al minuto 8 Palma appena entrato in area ha calciato ma il suo diagonale rasoterra è finito fuori di poco. Al 22' doppia occasione per i padroni di casa. Visconti dal limite ha calciato ed è stata provvidenziale la deviazione in angolo di un difensore rossonero. Sugli sviluppi del calcio d'angolo sempre Visconti ha calciato da fuori area ed il suo tiro è finito a lato di un niente.

Nella ripresa la prima occasione è stata per i rossoneri con Nannelli che ha sparato alto sulla traversa dopo una bella azione corale. Al 26' è arrivata la svolta della gara con l'atterramento di Nannelli in area di rigore. Per il direttore di gara era calcio di rigore. Dal dischetto si è presentato Bianchi che si è fatto dapprima ribattere il tiro da Stucchi ma poi sulla ribattuta ha messo dentro il gol del vantaggio per la Lucchese. Al 35' il Piacenza si è rivisto in avanti con un tiro di De Respinis che da buona posizione ha calciato a lato. Al 38' dagli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra è stato Corbari ha staccare più alto di tutti ed a mettere la palla in rete per il pareggio dei padroni di casa. Al 45' Pellegrini ribatte davanti alla riga di porta un tiro da due passi di De Respinis. 

Piacenza - Lucchese 1-1

Piacenza (3-5-2): 22 Stucchi, 7 Pedone (29' st Lamesta), 10 Palma (9' st De Respinis), 11 Cesarini, 13 Battistini, 14 Corbari, 18 Suljic, 23 Marchi, 26 Gonzi, 30 Visconti (25' st Galazzi), 31 Simonetti. A disposizione: 35 Libertazzi, 2 Martimbianco, 3 Renolfi, 4 Miceli, 8 Scorza, 9 Maio, 20 Lamesta, 21 Babbi, 25 Galazzi, 27 Breganti, 36 Cannistrà, 37 De Respinis. Allenatore: Cristiano Scazzola.

Lucchese (4-3-1-2): 40 Pozzer, 2 Panariello, 7 Nannelli, 9 Bianchi, 11 Panati (39' st Dumancic), 19 Marcheggiani (30' pt Petrovic), 20 Benassi, 23 Meucci, 25 Maestrelli, 29 Pellegrini, 32 Sbrissa. A disposizione: 12 Biggeri, 10 Lionetti, 14 Dalla Bernardina, 15 Solcia, 22 Forciniti, 28 De Vito, 33 Dumancic, 36 Durante, 37 Petrovic. Allenatore: Giovanni Lopez.

Arbitro: sig. Sfira di Pordenone.
Assistenti: sig. Vitali di Brescia e sig. Salvalaglio di Legnano
Reti: 26' st rig. Bianchi (L) e 38' st Corbari (P).
Ammonizioni: 39' pt Gonzi (P), 45' pt Simonetti (P) e 18' st Benassi (L).
Angoli: 6-1
Recupero: 1' pt e 4' st.



Altri articoli in Matches


domenica, 1 maggio 2022, 20:32

Una bella Lucchese, ma non basta

I rossoneri eliminati nei play off al termine di una gara che li ha visti quasi sempre in avanti con grande personalità, ma incapaci di sbloccare il match nonostante le occasioni avute. In pieno recupero il gol del Gubbio che ha chiuso la pratica qualificazione: commento, tabellino e foto


sabato, 23 aprile 2022, 15:08

Anche il derby è rossonero

Pistoiese battuta per 3-2 al termine di una gara molto combattuta e che proietta i rossoneri verso il play off contro il Gubbio: apre Collodel, poi nella ripresa sagra del gol con la Lucchese che si fa prima rimontare, poi trova il doppio vantaggio con Ubaldi e Ruggiero e infine...



giovedì, 14 aprile 2022, 23:38

Fantastica Lucchese

I rossoneri centrano l'obiettivo play off andando a vincere con autorità per 2-0 sul campo del Grosseto che retrocede in Serie D. Gli uomini di Pagliuca tengono il campo e vanno in gol con Belloni e Minala su rigore dimostrando personalità e bravura. Commento, tabellino e foto


sabato, 9 aprile 2022, 18:03

Un passaggio a vuoto più che evitabile

Contro una Carrarese non certo trascendentale ma più determinata, i rossoneri patiscono una sconfitta che complica il cammino play off. Cucchietti para un rigore, ma non basta e deve capitolare sulla conclusione di Rota, attacco della Lucchese evanescente: commento, tabellino e foto