Matches

La Lucchese torna a far sognare

domenica, 21 novembre 2021, 20:59

di diego checchi

Vittoria di maturità per la Lucchese contro una squadra blasonata come il Siena in un derby piuttosto sentito. La squadra di Pagliuca ha ottenuto tre punti di maturità che hanno dimostrato ancora una volta quanto il lavoro settimanale sia importante. Rispetto alle precedenti gare il tecnico ha cambiato un po’ il modo di giocare: infatti è passato al 4-2-3-1 abbandonando il 4-3-1-2 soprattutto per mettere a nudo le caratteristiche del Siena e per andargli a colpire sugli esterni. Infatti, dietro all’unica punta Nanni che ha fatto un lavoro di grande sacrificio, hanno giocato Visconti, Belloni e Fedato. La sorpresa più grande è stata l’impiego di Minala a centrocampo insieme a Eklu.

Tutto questo è servito per dare fisicità alla linea mediana visto che i centrocampisti del Siena sono messi bene fisicamente e la mossa è stata azzeccata perché l’ex della Lazio e della Salernitana, dopo un piccolo periodo di sbandamento ha giocato una buona partita insieme a Eklu che è stato uno dei migliori. Il gol della Lucchese è arrivato al 3’ della ripresa grazie ad un pallonetto di Visconti che ha trafitto Lanni. Nel finale si è reso protagonista Coletta con un paio di ottimi interventi. Insomma, nel completo la Lucchese ha ottenuto tre punti d’oro che serviranno per mettere fieno in cascina e arrivare a quota 40 punti che servirà per ottenere la salvezza. Questa squadra ha ancora ampi margini di miglioramento ed è giusto godersi il momeno. Andando alla cronaca della partita

All’ ottavo minuto Bianchi ha colpito la palla a botta sicura e un difensore rossonero ha salvato davanti a Coletta. Al 32’ una punizione di Acquadro ha impensierito Coletta che ha deviato in angolo. Al 46’ Fedato ha tirato centralmente e Lanni ha bloccato senza problemi. Al 3’ della ripresa, Fedato ha crossato, la palla è giunta a Visconti che ha effettuato uno splendido pallonetto che ha trafitto il portiere. Al 15’ Fedato ha calciato un diagonale che Lanni ha deviato in angolo. Al 37’ Karlsson ha calciato dal limite e Coletta ha deviato la sfera. Al 43’ Guberti ha calciato defilato sulla sinistra e Coletta si è rifugiato in angolo. Al 45’ ancora protagonista Coletta che ha salvato il risultato in uscita su Disanto respingendo il tiro del numero 7 del Siena.

LUCCHESE – SIENA 1 – 0  

LUCCHESE (4-2-3-1):  1 Coletta, 21 Corsinelli, 13 Bellich, 5 Bachini, 6 Nannini, 19 Eklu (26 Brandi), 58 Minala, 3 Visconti (8 Picchi), 30 Belloni, 18 Nanni, 29 Fedato (17 Dumbravanu). A disposizione: 22 Cucchietti, 2 Papini, 4 Bensaja, 7 Gibilterra, 9 Babbi, 14 Quirini, 15 Yakubiv, 20 Schimmenti, 24 Lovisa,  

SIENA (4-3-3): 1 Lanni, 3 Terigi, 4 Acquadro (17 Guberti), 7 Disanto, 9 Varela, 10 Caccavallo (11 Karlsson), 14 Bani (13 Milesi), 19 Terzi (27 Meli), 20 Mora, 24 Bianchi (8 Pezzella), 33 Favalli. A disposizione: 12 Mataloni, 5 Farcas, 6 Consan, 15 Cristoba, 21 Cardoselli, 23 Marcellusi, 32 Conti.

ARBITRO:Madonia di Palermo

ASSISTENTI:Pellino di Frattamaggiore, Parisi di Bari

RETI:3’ st Visconti (L)

NOTE. Ammoniti: Eklu, Corsinelli, Bellich, Coletta, Pagliuca (L), Mora, Disanto, Favalli, Pezzella (S); Spettatori: 1458, oltre un centinaio dei quali provenienti da Siena.

 

 



Altri articoli in Matches


domenica, 28 novembre 2021, 17:02

Missione compiuta

La Lucchese porta via lo 0-0 da Pescara al termine di una gara molto accesa e con gli abruzzesi che sul finire della stessa restano in dieci. Dopo il fischio finale, rissa gigante. Commento, tabellino e foto


sabato, 13 novembre 2021, 20:11

Un'altra prestazione di sostanza

La Lucchese fa 0-0 a Gubbio e offre una conferma dell'accresciuta solidità, prima di tutto della fase difensiva, unica nota stonata l'infortunio a Semprini. Occasioni per Frigerio (traversa) e Fedato, ci pensa Coletta a sventare le minacce degli umbri: commento, tabellino e foto



domenica, 7 novembre 2021, 18:15

La vittoria della maturità

La Lucchese stende 2-0 il Montevarchi meritando i tre punti e denotando maggiore sicurezza in ogni fase e zona del campo: a segno Fedato su rigore e Nanni nella ripresa. Bene la difesa finalmente imbattuta: commento, tabellino e foto


lunedì, 1 novembre 2021, 20:30

La Reggiana e l'arbitro stendono i rossoneri

La Reggiana vince 2-0 con un gol per tempo disputando una grande prima frazione di gara, ma sul match pesano le condizioni del campo davvero al limite della praticabilità e le decisioni inspiegabili dell'arbitro che non vede due rigori solari per i rossoneri. Commento, tabellino e foto