Matches

Alla sagra del gol esce un nuovo pari

foto alcide

martedì, 18 gennaio 2022, 20:25

La Lucchese che non ti aspetti. Da mesi si parla di una formazione rossonera tanto brava a sigillare la propria porta quanto sterile in fase offensiva. E invece il match che ha segnato l'inizio del 2022 sembra confezionato per smentire questi luoghi più o meno comuni. Il 3-3 finale, che diciamo subito sta stretto a una Lucchese apparsa però ingenua, è lì a dimostrarlo: la squadra di Pagliuca sfodera una grande prestazione in recupero, macchiata però da un finale dove ha consentito agli emiliani di acciuffare il pari dopo essere stati sotto di due reti. Alla fine è un punto che muove la classifica ma certo questo tipo di pareggi, reazione di carattere a parte, lasciano l'amaro in bocca. Inizio di marca rossonera con una occasione per Frigerio che si fa imbambolare da Rossi (il migliore dei suoi).

Al 19' il primo crac: l'arbitro vede un fallo in area di Corsinelli e assegna il rigore: dal dischetto fa centro Turchetta e addio alla imbattibilità di Coletta. Sembra una gara in salita, e ancora di più lo appare quando Semprini trova due volte sulla sua strada Rossi (una delle due da applausi a scena aperta) e il solito fischietto nega prima un rigore solare a Minala e poi ne assegna uno per fallo su Belloni. Lo specialista Fedato, non in giornata, si fa parare il tiro dal solito Rossi. Davvero da serata stregata, ma allo scadere del tempo ci pensa Semprini di testa a rimettere in carreggiata la Lucchese. Intervallo sull'1-1 e partita destinata a riservare ancora tante emozioni. I rossoneri partono forte non prima però di aver testato ancora una volta i buoni riflessi di Coletta che salva su D'Alena.

Poi la Lucchese assesta due colpi che varrebbero il ko: al 13' Semprini fa il bis con una delle sue conclusioni chirurgiche dal limite; due minuti dopo è Belloni a fare il tris sottomisura. Gara finita? Nemmeno per sogno: De Sarlo accorcia al 20' su dormita della difesa rossonera e al 33' Belloni (quello che veste la maglia dell'Imolese) fa pari a difesa schierata dopo che sulla fascia opposta gli emiliani hanno imperversato nel corso della solita azione. La Lucchese accusa il colpo, Lombardi rischia il poker; poi i rossoneri come un pugile che ha subìto un uno-due riescono a riprendersi e pressano alla ricerca del quarto gol che non arriva. E il 2022 inizia come era finito il 2021: ovvero con un pari.

Lucchese-Imolese 3-3

Lucchese: Coletta, Visconti (24' st Brandi), Bachini, Nannini, Semprini, Bellich, Frigerio, Corsinelli, Fedato, Belloni (39' st Bensaja), Minala. A disp. Plai, Cucchietti, Gibilterra, Babbi, Panati, Quirini, Dumbravanu, Nanni, Ruggiero, Baldan. All. Pagliuca.

Imolese: Rossi, Vona, Boscolo (34' pt Palma), Angeli, Benedetti, Turchetta, Liviero (44' st Salvatore), De Sarlo, D'Alena (22' st Belloni), Cerretti, Matarese. A disp.  Santopadre, Melgrati, Lia, Rinaldi, Padovan, Masella, Lombardi L., Torrasi, Lombardi A.. All. Zecchi.

Arbitro: De Angeli di Milano 

Reti: 20' pt Turchetta (r), 45' pt e 13' st Semprini, 15' st Belloni, 20' st De Sarlo, 33' st Belloni.

Note. Ammoniti: De Sarlo, Palma, Benedetti, Fedato, Minala. Angoli 7-5. Fedato sbaglia un rigore al 37' pt.

 



Altri articoli in Matches


domenica, 1 maggio 2022, 20:32

Una bella Lucchese, ma non basta

I rossoneri eliminati nei play off al termine di una gara che li ha visti quasi sempre in avanti con grande personalità, ma incapaci di sbloccare il match nonostante le occasioni avute. In pieno recupero il gol del Gubbio che ha chiuso la pratica qualificazione: commento, tabellino e foto


sabato, 23 aprile 2022, 15:08

Anche il derby è rossonero

Pistoiese battuta per 3-2 al termine di una gara molto combattuta e che proietta i rossoneri verso il play off contro il Gubbio: apre Collodel, poi nella ripresa sagra del gol con la Lucchese che si fa prima rimontare, poi trova il doppio vantaggio con Ubaldi e Ruggiero e infine...



giovedì, 14 aprile 2022, 23:38

Fantastica Lucchese

I rossoneri centrano l'obiettivo play off andando a vincere con autorità per 2-0 sul campo del Grosseto che retrocede in Serie D. Gli uomini di Pagliuca tengono il campo e vanno in gol con Belloni e Minala su rigore dimostrando personalità e bravura. Commento, tabellino e foto


sabato, 9 aprile 2022, 18:03

Un passaggio a vuoto più che evitabile

Contro una Carrarese non certo trascendentale ma più determinata, i rossoneri patiscono una sconfitta che complica il cammino play off. Cucchietti para un rigore, ma non basta e deve capitolare sulla conclusione di Rota, attacco della Lucchese evanescente: commento, tabellino e foto