Mondo Pantera

Un pezzo di Lucchese sbarca a Portsmouth

lunedì, 24 aprile 2017, 08:31

Fa bella mostra di sé allo Sheppard Crook. il pub a due passi da Fratton Park, lo stadio del Portsmouth, la squadra che è di recente arrivato a riconquistare  la League One, la nostra Lega Pro, ma che vanta due scuedetti e due coppe d'Inghilterra. Un club prestigioso, in una citata di crica 180mila abitanti, che ha conosciuto una crisi finanziaria gravissima negli ultimi anni, per merito di proprietà estere. 

Nelle scorse settimane un gruppo di storici tifosi rossoneri, tra cui il presidente di Lucca United Stefano Galligani, è andato a Portsmouth per assistere a una partita del club e dall'incontro con i tifosi locali è nata un'amicizia. Così è nata l'idea di donare loro una sciarpa rossonera che è stata attaccata, privilegio sinora concesso solo ai tifosi del Verona, all'interno di quello che è il covo di tanti supporter locali. Che hanno assicurato la loro presenza a Lucca nel derby con il Pisa, ormai sempre più vicino.  

Il Pompey, così è conosciuto il club, è uscito dalla secche grazie al trust dei tifosi, che hanno acquistato il club e che poco alla volta lo hanno consolidato e gli hanno consentito di vincere quest'anno il campipnato di League two, iniziando la scalata a categorie più consone per un club che fa parte della storia del calcio inglese.


Altri articoli in Mondo Pantera


lunedì, 14 settembre 2020, 09:08

I fuochi di Santa Croce? Ci hanno pensato i tifosi

Nonostante una Santa Croce, causa Covid e scarso coraggio delle autorità, in versione quasi parodistica, intorno alle 23, in molti hanno assistito a un minispettacolo pirotecnico. A realizzarlo i tifosi rossoneri di QBR Youth: "Abbiamo deciso di illuminare la città per onorare, anche in questi momenti così difficili, la festa...


domenica, 9 agosto 2020, 12:26

Forte e Granito bomber rossoneri del decennio

I due attaccanti sono stati i realizzatori più prolifici negli ultimi dieci campionati della Lucchese siglando ben 15 reti a testa in un singolo torneo. Dietro, a quota 14, Canalini e Tarantino: tutti i bomber di dieci anni a dir poco travagliati, con ben tre fallimenti societari e ancor più...



martedì, 4 agosto 2020, 08:07

Curva Ovest: "Non coinvolti dalla società rossonera nella scelta dello SLO"

La curva rossonera prende decisa posizione sulla nomina del soggetto che deve fungere obbligatoriamente da tramite tra società, tifosi e forze dell'ordine: "Ci saremmo aspettati un approccio diverso, più tempestivo e coinvolgente della Curva: per quel ruolo chiediamo sia confermato Moreno Micheloni. No a imposizioni da parte della società"


venerdì, 31 luglio 2020, 08:26

Castagnoli: "Speriamo nella riapertura degli stadi, altrimenti sarà davvero triste"

Giulio Castagnoli, storico tifosi rossonero e opinion leader di NoiTV è entusiasta per come si sta muovendo la società: "Sono convinto che verrà allestita una buona squadra. Deoma dice che sarà una squadra dignitosa per non illudere nessuno, ma,sono sicuro che ci farà divertire molto"