Mondo Pantera

Gazzettino d'argento: ormai è lotta a due tra Cruciani e Coletta

giovedì, 20 febbraio 2020, 08:30

Jacopo Coletta e Michel Cruciani: la lotta per la vittoria finale nella classifica del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento che il nostro giornale mette in palio ogni anno, è ormai ristretta ai due giocatori che praticamente dall'inizio si sono tenuti nelle posizioni di testa. Il distacco con gli altri rossoneri, dopo la gara di Savona, dove il migliore in campo è stato proprio il centrocampista, inizia a farsi consistente, mentre diminuiscono le gare a disposizione. 

Andiamo per ordine: in classifica generale Coletta resta a 6,55, ma Cruciani sale a 6,49 e ormai vede da vicino il compagno, terzo posto Federico Papini e Maikol Benassi appaiati a 6,27. Andrea Vignali si ferma a 6,25, Giovanni Nannelli a 6,22. Più staccati gli altri rossoneri. Lionetti, teoricamente al terzo posto dopo due gare con la Lucchese, non potrà comunque concorrere per il trofeo per mancanza di un numero minimo di gare. 

Come detto, migliore in campo a Savona è risultato Cruciani (voto medio 6,80), seguito da Bitep (6,90) e Coletta (6,60). Quattro le insufficienze, mentre sono dieci i giocatori sotto la sufficienza nella classifica generale: per verificare tutti i voti basta cliccare sulla rubrica "Promossi e bocciati". 

La tredicesima edizione conferma il regolamento dello scorso campionato: al premio potranno concorrere solo i rossoneri che termineranno la stagione con la maglia della Lucchese. Resta naturalmente in vigore anche il numero minimo di partite, ovvero la metà più una, quest'anno dunque la soglia minima è fissata in 18 presenze.

La speciale classifica di "Promossi e bocciati" che determina la classifica del Gazzettino d'argento, relativa al rendimento dei rossoneri, è stilata in base ai voti assegnati ogni singola giornata da Gazzetta Lucchese, Il Tirreno, La Nazione, Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta dello Sport. Nella scorsa stagione a trionfare è stato Wladimiro Falcone, mentre l'anno prima si era aggiudicato la targa in argento Jacopo Fanucchi e in precedenza analoga soddisfazione era toccata a Forte, Terrani, Mingazzini, Tarantino, Casapieri, Tosto, Marotta, Biggi, Pera e Masini.


Altri articoli in Mondo Pantera


domenica, 29 marzo 2020, 10:29

Raccolta Curva Ovest, donate altre 500 mascherine

Ancora una donazione da parte dei tifosi rossoneri, nella giornata di ieri, sono state consegnate 300 mascherine chirurgiche all’Ospedale San Luca e 200 mascherine sempre chirurgiche alla Misericordia di Lucca Centro Storico oltre a 20 litri di igienizzante: "Saremo sempre al loro fianco"


venerdì, 27 marzo 2020, 09:18

Raccolta Curva Ovest, l'Asl ringrazia i tifosi

Mentre va avanti senza sosta l'impegno dei tifosi della Curva Ovest verso l'ospedale, il direttore del San Luca Michela Maielli ringrazia per l'opera svolta con un post su Facebook. Ieri consegnati altre 80 mascherine e 140 litri di alcool



giovedì, 26 marzo 2020, 09:25

Raccolta Curva Ovest, consegnati altri 3000 copriscarpe

Ancora una consegna dei tifosi rossoneri all'ospedale San Luca, dove sono stati recapitati altri 3000 copriscarpe donati da Luccacarta di Moreno Micheloni. Per oggi sono attese 100 mascherine FFP2 e altre sono in ordine


martedì, 24 marzo 2020, 09:08

Raccolta Curva Ovest: consegnati copriscarpe e igienizzanti

Procede senza sosta l'impegno dei tifosi rossoneri per l'ospedale San Luca: nella giornata di ieri sono stati consegnati 3000 copri scarpe e alcool igienizzante, oggi sarà la volta di altri 3000 copri scarpe e 80 litri di alcool. Prosegue la raccolta fondi