Mondo Pantera

Non c'è Covid che tenga: riapre il Muro del Pianto

lunedì, 1 giugno 2020, 09:09

E' il luogo per eccellenza dove si parla di Lucchese, quasi un avamposto dove si incrociano chiacchiere, passioni e contatti con il mondo rossonero. Il Muro del Pianto, così ribattezzato, è da sempre il punto di aggregazione di tanti tifosi, nei pressi degli scalini dell'ingresso della tribuna d'onore del Porta Elisa.

In questi giorni ha finalmente riaperto i battenti allo stadio, come si vede in questa foto dove figura anche l'amministratore delegato rossonero Vichi. "Muniti di mascherine – ci scrivono – siamo felici di ritrovarci su questi scalini a parlare di Lucchese e di calcio e non più di mancati pagamenti e penalizzazioni. Da questi scalini vediamo molti tifosi che si recano a prenotare le mascherine rossonere ed anche molte signore che ritirano i gadgets per i mariti e i figli". Un importante segnale di appartenenza a questa bellissima città.


Altri articoli in Mondo Pantera


lunedì, 14 settembre 2020, 09:08

I fuochi di Santa Croce? Ci hanno pensato i tifosi

Nonostante una Santa Croce, causa Covid e scarso coraggio delle autorità, in versione quasi parodistica, intorno alle 23, in molti hanno assistito a un minispettacolo pirotecnico. A realizzarlo i tifosi rossoneri di QBR Youth: "Abbiamo deciso di illuminare la città per onorare, anche in questi momenti così difficili, la festa...


domenica, 9 agosto 2020, 12:26

Forte e Granito bomber rossoneri del decennio

I due attaccanti sono stati i realizzatori più prolifici negli ultimi dieci campionati della Lucchese siglando ben 15 reti a testa in un singolo torneo. Dietro, a quota 14, Canalini e Tarantino: tutti i bomber di dieci anni a dir poco travagliati, con ben tre fallimenti societari e ancor più...



martedì, 4 agosto 2020, 08:07

Curva Ovest: "Non coinvolti dalla società rossonera nella scelta dello SLO"

La curva rossonera prende decisa posizione sulla nomina del soggetto che deve fungere obbligatoriamente da tramite tra società, tifosi e forze dell'ordine: "Ci saremmo aspettati un approccio diverso, più tempestivo e coinvolgente della Curva: per quel ruolo chiediamo sia confermato Moreno Micheloni. No a imposizioni da parte della società"


venerdì, 31 luglio 2020, 08:26

Castagnoli: "Speriamo nella riapertura degli stadi, altrimenti sarà davvero triste"

Giulio Castagnoli, storico tifosi rossonero e opinion leader di NoiTV è entusiasta per come si sta muovendo la società: "Sono convinto che verrà allestita una buona squadra. Deoma dice che sarà una squadra dignitosa per non illudere nessuno, ma,sono sicuro che ci farà divertire molto"