Mondo Pantera

Curva Ovest: "Non coinvolti dalla società rossonera nella scelta dello SLO"

martedì, 4 agosto 2020, 08:07

La curva rossonera prende decisa posizione sulla nomina dello SLO, (acronimo di "Supporter Liaison Officer", Sostenitore ufficiale di collegamento), il  soggetto che deve fungere da tramite tra società, tifosi e forze dell'ordine, indispensabile nei campionati professionisti. Per anni il delicato incarico di raccordo è stato svolto da Moreno Micheloni: per il prossimo torneno, però, la scelta potrebbe ricadere su altri nominativi. Una ipotesi che tutti i gruppi della Curva Ovest non gradiscono, al punto da aver dato vita a un comunicato nel quale si sottolinea anche lo scarso coinvolgimento dei tifosi da parte della società.

"Abbiamo saputo, purtroppo nella ‘migliore tradizione’ di gestioni societarie precedenti, da ‘voci di corridoio’ e francamente ci saremmo aspettati, discontinuità rispetto al passato su questi aspetti dalla nuova compagine societaria – si legge nel comunicato – che a brevissimo dovrà esserci la nomina, essendo la Lega Pro campionato professionistico, dello SLO, ovvero il soggetto incaricato, di fare da tramite tra società e tifoseria e in parte anche tra queste due e le istituzioni pubbliche addette alla gestione dell’ordine pubblico riferito alla Lucchese.

"Premesso dunque, che ci saremmo aspettati comunque un approccio diverso e più tempestivo e coinvolgente della Curva, memori dell’ottimo lavoro svolto, della disponibilità, cortesia e intelligenza nello svolgimento della mansione – prosegue la nota – i gruppi della Ovest sono a manifestare con questo comunicato la loro pubblica preferenza nonché indicazione come nominativo per suddetto ruolo di Moreno Micheloni". 

"Siamo sicuri che si vorrà tenere nella giusta e dovuta considerazione tale indicazione – termina il documento che è apparso su tutti i profili Facebook della curva – anche perché il ruolo talmente delicato, presuppone che vi sia a monte una intesa tra le due parti coinvolte nella nomina, Società e Curva appunto. Dunque l’indicazione della Curva è univoca, lampante e cristallina.  Moreno Micheloni, per l’egregio lavoro svolto in tale funzione nel passato recente. Se la società dovesse per ipotesi (che non auspichiamo) non voler convenire con la nostra indicazione, di sicuro si renderà necessario un confronto, perché imporre nominativi senza dialogo, non sarebbe certo un buon viatico per il futuro dei rapporti tra Curva e Società". 


Altri articoli in Mondo Pantera


mercoledì, 23 settembre 2020, 15:33

Curva Ovest: "Non entreremo allo stadio con le capienze limitate"

I tifosi rossoneri prendono posizione contro la riapertura limitata degli impianti: "Distanziamento, divieto di stare in piedi, di fare cori, di abbracci, mascherine trasparenti, igienizzanti, che vanno ad assommarsi a tutte i controlli che subiamo da anni.


lunedì, 14 settembre 2020, 09:08

I fuochi di Santa Croce? Ci hanno pensato i tifosi

Nonostante una Santa Croce, causa Covid e scarso coraggio delle autorità, in versione quasi parodistica, intorno alle 23, in molti hanno assistito a un minispettacolo pirotecnico. A realizzarlo i tifosi rossoneri di QBR Youth: "Abbiamo deciso di illuminare la città per onorare, anche in questi momenti così difficili, la festa...



domenica, 9 agosto 2020, 12:26

Forte e Granito bomber rossoneri del decennio

I due attaccanti sono stati i realizzatori più prolifici negli ultimi dieci campionati della Lucchese siglando ben 15 reti a testa in un singolo torneo. Dietro, a quota 14, Canalini e Tarantino: tutti i bomber di dieci anni a dir poco travagliati, con ben tre fallimenti societari e ancor più...


venerdì, 31 luglio 2020, 08:26

Castagnoli: "Speriamo nella riapertura degli stadi, altrimenti sarà davvero triste"

Giulio Castagnoli, storico tifosi rossonero e opinion leader di NoiTV è entusiasta per come si sta muovendo la società: "Sono convinto che verrà allestita una buona squadra. Deoma dice che sarà una squadra dignitosa per non illudere nessuno, ma,sono sicuro che ci farà divertire molto"