Mondo Pantera

Nolé sceglie San Miniato

sabato, 17 ottobre 2020, 12:25

di diego checchi

L'ex capitano rossonero riparte con una nuova avventura. Infatti da poche ore è un nuovo giocatore del San Miniato in Eccellenza. Nolè era un mese che si allenava con questa squadra ma fino ad ora aveva aspettato che spuntasse fuori una squadra di Serie D. A dire la verità qualche interessamento c'era stato. San Giovannese, Badesse, Scandicci, etc etc, che però per un motivo od un'altro non si erano concretizzate. Allora l'ex rossonero ha deciso di giocare nella squadra del suo paese.

"Sono a 2 km da casa - ci dice al telefono - è una società seria che vuole fare le cose per bene. Mi hanno aspettato sempre con grande correttezza e mi hanno permesso di allenarmi. Quindi li ringrazio anche per questo. Sono pronto a scendere in campo già domenica in casa contro il Certaldo e dare tutto per questa maglia e poi magari incomincerò a concentrarmi anche su un lavoro nel caso non dovessi poi rimanere nel calcio. Voglio fare un bocca in lupo alla Lucchese, ai miei ex compagni e ai dirigenti ed al mister, spero proprio che venga presto invertita la marcia e che possa fare un campionato tranquillo. So che la Serie C è una categoria difficile ma i rossoneri hanno tutte le potenzialità per far bene".

A Nolè mandiamo un grosso in bocca al lupo perchè comunque rimarrà una colonna indelebile della storia calcistica rossonera legata a due promozioni che hanno portato di nuovo la Lucchese tra i professionisti e altrettante dure ma fantastiche salvezze.  


Altri articoli in Mondo Pantera


martedì, 13 ottobre 2020, 17:50

Lucchese-Como, in vendita i pochi biglietti disponibili

Predisposta una biglietteria dedicata sotto la tribuna dello stadio Porta Elisa, dove i tifosi potranno acquistare i tagliandi (il 15 per cento della capienza) nel rispetto del distanziamento e delle norme vigenti: ecco gli orari e i giorni della prevendita


mercoledì, 23 settembre 2020, 15:33

Curva Ovest: "Non entreremo allo stadio con le capienze limitate"

I tifosi rossoneri prendono posizione contro la riapertura limitata degli impianti: "Distanziamento, divieto di stare in piedi, di fare cori, di abbracci, mascherine trasparenti, igienizzanti, che vanno ad assommarsi a tutte i controlli che subiamo da anni.



lunedì, 14 settembre 2020, 09:08

I fuochi di Santa Croce? Ci hanno pensato i tifosi

Nonostante una Santa Croce, causa Covid e scarso coraggio delle autorità, in versione quasi parodistica, intorno alle 23, in molti hanno assistito a un minispettacolo pirotecnico. A realizzarlo i tifosi rossoneri di QBR Youth: "Abbiamo deciso di illuminare la città per onorare, anche in questi momenti così difficili, la festa...


domenica, 9 agosto 2020, 12:26

Forte e Granito bomber rossoneri del decennio

I due attaccanti sono stati i realizzatori più prolifici negli ultimi dieci campionati della Lucchese siglando ben 15 reti a testa in un singolo torneo. Dietro, a quota 14, Canalini e Tarantino: tutti i bomber di dieci anni a dir poco travagliati, con ben tre fallimenti societari e ancor più...