L'atalantino Albani abbandona il ritiro rossonero

giovedì, 8 agosto 2019, 09:14

Il centrocampista offensivo Edgar Albani, classe 2001, ha lasciato il ritiro della Lucchese ed è rientrato definitivamente a Bergamo, la sua città. "Nessuna incomprensione con lo staff tecnico o con i dirigenti – si legge in una nota della società – nessun problema economico alla base della decisione del giocatore. Nessun caso, per essere chiari. Semplicemente, Albani non ha retto alla lontananza da casa".

"Ci spiace che Albani abbia voluto andarsene - dice il presidente della Lucchese, Bruno Russo - perché contavamo su di lui. Ma il ragazzo è stato irremovibile: dopo appena poche ore  lontano dal suo ambiente ha sentito l'esigenza di riabbracciare i suoi, che gli mancavano immensamente. Ma non è un problema, cercheremo e troveremo senz'altro vari sostituti: stiamo seguendo alcuni profili interessanti e siamo certi di poter accontentare mister Monaco".



caffè bonito

Altre notizie brevi


venerdì, 13 dicembre 2019, 18:20

Rossoneri, allenamento sul sintetico alla SS Annunziata: ballottaggio Lucarelli-Pardini

La squadra oggi si è allenata sul sintetico al circolo El Nino della S.S. Annunziata visto che a Lucca, almeno nelle prime ore della giornata, è caduta una pioggia battente e l'acquedotto era praticamente inagibile. Partitelle a pressione e possessi palla hanno contraddistinto la seduta odierna.


venerdì, 13 dicembre 2019, 08:11

Bra-Lucchese, arbitra Peletti di Crema

Bra-Lucchese, in programma domenica prossima, sarà diretta da Stefano Peletti della sezione AIA di Crema. Peletti sarà coadiuvato da Lorenzo Accardo di Spezia e Nidaa Haver di Ravenna.



giovedì, 12 dicembre 2019, 07:30

Sedicesima di andata, tutte le gare in programma

Sedicesima di andata, e penultimo turno di campionato, nel prossimo fine settimana. Ecco tutte le gare in programma:


mercoledì, 11 dicembre 2019, 17:33

Giudice sportivo: Monaco squalificato per due turni

Il giudice sportivo, dopo aver visionato il referto di gara, ha deciso di squlificare per due turni l'allenatore della Lucchese Francesco Monaco "per aver rivolto espressione ingiuriosa all'indirizzo del Direttore di gara".