Spesa a domicilio, ecco il servizio dedicato per gli anziani fragili dal Comune

lunedì, 23 marzo 2020, 15:41

Un numero di telefono dedicato interamente alle richieste di aiuto degli anziani che vivono situazioni di solitudine e di fragilità, con problematiche di salute tali da non potere provvedere autonomamente a fare la spesa o che non possono contare sull'aiuto di familiari. È questo il nuovo servizio attivato dal Comune di Lucca, grazie al sostegno della Regione e in coordinamento con la Zona Distretto Piana di Lucca. Alla distribuzione nelle abitazioni provvederanno le associazioni del centro operativo comunale di Protezione Civile e del tavolo della marginalità del Comune di Lucca, che hanno immediatamente confermato la propria disponibilità.  Le persone anziane che hanno necessità di ricevere la spesa a casa potranno telefonare (o far telefonare dai propri familiari) al numero 366.9331531: alla risposta dovranno fornire all'operatore i propri dati anagrafici (oltre ad alcune informazioni in merito alla propria condizione familiare e di salute) e attendere l'arrivo dei volontari a casa per il ritiro della lista delle cose necessarie. I volontari provvederanno a fare gli acquisti e torneranno per consegnare la spesa.  Saranno equipaggiati con i necessari dispositivi di protezione individuale (guanti, mascherine) e sarà loro cura mantenere le distanze di sicurezza e seguire tutte le disposizioni. Il servizio sociale comunque garantirà a tutti ogni sostegno possibile.



caffè bonito

Altre notizie brevi


sabato, 28 marzo 2020, 18:38

Nasce un nuovo spazio diurno per i senzatetto al Foro Boario

Uno spazio diurno straordinario, dove i senzatetto possano trascorrere la giornata, al sicuro e con tutte le precauzioni necessarie. Lo mette a disposizione il Comune al Foro Boario, nei locali comunali gestiti dall'associazione Onda Espressiva, che si è subito resa disponibile per convertire - per il periodo temporaneo dovuto all'emergenza...


sabato, 28 marzo 2020, 13:48

Mascherine e gel igienizzante: la Polizia Municipale ringrazia le "Sartine di Lucca" e Business Open

La Polizia Municipale di Lucca ringrazia le “Sartine di Lucca” per aver donato agli agenti del Comando mascherine di protezione individuale. Donne, mamme, giovani ragazze che hanno deciso di offrire il proprio contributo in questa emergenza restando a casa e lavorando alla cucitura di mascherine.



sabato, 28 marzo 2020, 12:48

100 tessere gratuite da Ge.Sat al personale sanitario dell’Ospedale San Luca che non trova posto nei parcheggi riservati ai dipendenti

Ge.Sat scarl, la società consortile per la gestione dei servizi non sanitari dei nuovi ospedali toscani ha comunicatoche saranno messe a disposizione del personale sanitario dell’Ospedale San Luca di Lucca, cento tessere che consentiranno il parcheggio gratuito di medici ed infermieri anche nei parcheggi a pagamento della struttura.


venerdì, 27 marzo 2020, 18:20

Mascherine FFP2 per il personale sanitario: il Comune acquista seimila dispositivi di sicurezza

Seimila mascherine FFP2, necessarie per chi ha contatti diretti con i pazienti Covid-19, da distribuire al personale sanitario impegnato in prima linea, negli ospedali o sul territorio. È l'acquisto che il Comune di Lucca ha effettuato nei giorni scorsi dalla Farmacia Novelli, che l'amministrazione ringrazia per la disponibilità.