Porta Elisa News

Mercato, arriva la rescissione per Marchesi, in entrata interesse per Miglietta?

giovedì, 16 giugno 2016, 19:06

di diego checchi

Marco Marchesi non è più un giocatore della Lucchese, infatti Antonio Obbedio ed il suo procuratore Daniel Piconcelli si sono accordati per la rescissione del contratto e la società rossonera ha già diramato il comunicato ufficiale: "“L’AS Lucchese Libertas comunica di aver sottoscritto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto in essere con il calciatore Marco Marchesi. La società, nel ringraziare il calciatore per l’impegno profuso nella scorsa stagione, gli augura un futuro ricco di soddisfazioni personali e agonistiche”.

Il futuro di Marchesi ora è tutto da scrivere, il ragazzo saluta Lucca dopo aver totalizzato 7 presenze di cui 4 da titolare. A breve, toccherà anche a Ballardini la stessa sorte di Marchesi mentre per quanto riguarda Benvenga, la società ha fatto capire al suo procuratore che il giocatore non rientra nei piani e quindi le parti si ritroveranno tra 10 giorni per valutare la situazione. In queste ore, si era sparsa la voce che sul terzino destro ci fosse l’interesse del Cittadella, squadra neo-promossa in Serie B, ma Obbedio ha smentito in maniera categorica. “Qualche proposta per Benvenga c’è – ha affermato il suo procuratore – ma dobbiamo valutare bene tutto prima di prendere una decisione”.

Il futuro di Demiro Pozzebon sarà più chiaro a meta della prossima settimana, quando Obbedio incontrerà di nuovo Michelangelo Minieri. Sull’attaccante romano ci sono Juve Stabia, Matera e Sudtirol, oltre a Monopoli e Casertana che ci hanno messo gli occhi da giorni. Passando al mercato in entrata, bisogna dire che da Parma si è sparsa una voce che vorrebbe la Lucchese interessata a Crocefisso Miglietta, che ha vinto il campionato di Serie D con i ducali collezionando 29 presenze. Lui è il classico giocatore che può dare sia quantità che qualità di gioco e poi è stato agli ordini di Galderisi ad Arezzo nella stagione 2009-2010. Vedremo se questa voce si trasformerà in trattativa.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 24 maggio 2020, 08:54

Russo: "Lucca deve puntare su giovani talenti da far emergere"

Il presidente rossonero guarda al futuro: "Lucca deve diventare un posto dove i calciatori vengono lanciati verso i palcoscenici più importanti, ma stiamo sviluppando un progetto perché anche la Lucchese stessa ci arrivi. Oore a Monaco per il lavoro svolto"


sabato, 23 maggio 2020, 12:28

Arrivano le mascherine rossonere

Comode, leggere, performanti, lavabili e ovviamente certificate, saranno in vendita da lunedì 25 maggio al Lucchese Point. La società ne ha fatte confezionare di quattro tipi: due sono nere e due sono bianche, con diversi loghi. Per gli abbonati prevista una mascherina in omaggio



sabato, 23 maggio 2020, 12:03

La vittoria sullo scetticismo

Manca soltanto la ratifica del consiglio federale che ci sarà nei primi giorni di giugno, ma la Lucchese è tornata tra i professionisti ed è il momento di gioire seppur a distanza per colpa dell’emergenza coronavirus: una vittoria arrivata grazie al duro lavoro


sabato, 23 maggio 2020, 10:42

Santoro: "Ecco quando ho capito che ce l'avremmo fatta..."

Il direttore generale rossonero rivive l'annata e parla del futuro: "Un'annata fantastica, il minimo comune denominatore è stato un mix di voglia di lavorare, umiltà, passione. Se giocheremo in deroga al Porta Elisa? Prematuro dirlo"