Porta Elisa News

Longobardi all'addio: risolto il contratto

venerdì, 16 dicembre 2016, 19:29

E' durata davvero poco l'avventura in rossonero di Cristian Longobardi alla Lucchese. L'attaccante, raramente impiegato e alle prese nelle scorse settimane con un problema fisico, ha lasciato i rossoneri. L'ultima sua apparizione in campo risalte al match di Pontedera a inizio ottobre. Rimbalzano voci di un possibile interessamento dell'Imolese di mister Baldini, allenatore già avuto ai tempi del Sestri Levante.

Nell'allenamento di oggi non era presente e pochi istanti fa è arrivato il comunicato ufficiale della società. "L’AS Lucchese Libertas – si legge nella nota – comunica di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale anticipata del contratto in essere con l’attaccante Cristian Longobardi. La società, nel ringraziare il calciatore per la serietà dimostrata e l’impegno profuso in questi mesi in maglia rossonera, gli augura un futuro ricco di soddisfazioni personali e agonistiche".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 24 maggio 2020, 08:54

Russo: "Lucca deve puntare su giovani talenti da far emergere"

Il presidente rossonero guarda al futuro: "Lucca deve diventare un posto dove i calciatori vengono lanciati verso i palcoscenici più importanti, ma stiamo sviluppando un progetto perché anche la Lucchese stessa ci arrivi. Oore a Monaco per il lavoro svolto"


sabato, 23 maggio 2020, 12:28

Arrivano le mascherine rossonere

Comode, leggere, performanti, lavabili e ovviamente certificate, saranno in vendita da lunedì 25 maggio al Lucchese Point. La società ne ha fatte confezionare di quattro tipi: due sono nere e due sono bianche, con diversi loghi. Per gli abbonati prevista una mascherina in omaggio



sabato, 23 maggio 2020, 12:03

La vittoria sullo scetticismo

Manca soltanto la ratifica del consiglio federale che ci sarà nei primi giorni di giugno, ma la Lucchese è tornata tra i professionisti ed è il momento di gioire seppur a distanza per colpa dell’emergenza coronavirus: una vittoria arrivata grazie al duro lavoro


sabato, 23 maggio 2020, 10:42

Santoro: "Ecco quando ho capito che ce l'avremmo fatta..."

Il direttore generale rossonero rivive l'annata e parla del futuro: "Un'annata fantastica, il minimo comune denominatore è stato un mix di voglia di lavorare, umiltà, passione. Se giocheremo in deroga al Porta Elisa? Prematuro dirlo"