Porta Elisa News

De Feo al centro dei rumors di mercato, ma la situazione è bloccata

giovedì, 10 gennaio 2019, 18:52

di diego checchi

Nelle ultime ore si è sparsa la voce che Gianmarco De Feo sarebbe molto vicino all'Alessandria. Il giocatore di proprietà dell'Ascoli si è allenato regolarmente con i compagni e, a quanto pare, questa voce non trova nessun riscontro perché la Lucchese e Favarin in primis, ma anche il DS Obbedio, non vogliono assolutamente privarsi di questo giocatore. De Feo, quindi, rimarrà a Lucca ed in questa fase di stallo sulle questioni societarie non ci saranno, almeno per il momento, né entrate e né uscite.

È chiaro che i procuratori, essendo a conoscenza della situazione di incertezza della società rossonera, tendono a mettere in giro voci che il più delle volte non sono veritiere. La Lucchese, per il momento, resta così e Favarin andrà avanti con i giocatori che ci sono adesso, vendendo cara la pelle e cercando di fare più punti possibili per portare la barca in porto e ottenere una salvezza tranquilla. Poi, è logico che ogni giorno in casa rossonera passa un treno e quello che sembra certo oggi viene capovolto domani. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 27 maggio 2020, 17:31

Coletta: "La vittoria del Gazzettino d'argento mi riempie di gioia: è il primo premio in carriera"

Il portierone rossonero che ha vinto il trofeo di rendimento del nostro giornale: "Soddisfatto di aver mantenuto sempre una buona media e questo vuol dire che in questa stagione sono stato costante. Il premio lo condivido con tutta la squadra.


martedì, 26 maggio 2020, 08:56

Monaco: "La mia priorità è rimanere a Lucca e vincere con questa maglia"

Il tecnico rossonero attende a festeggiare e accenna al suo futuro: "Aspettiamo la ratifica del consiglio federale, mi sarebbe piaciuto ottenere la promozione sul campo e festeggiare con i tifosi ma purtroppo questa emergenza non ce lo ha permesso. Nessun problema a sposare la politica dei giovani per il futuro"



lunedì, 25 maggio 2020, 19:54

Mascherine rossonere, partenza con il botto

Vendute in appena tre ore oltre 1000 mascherine rossonere anti Covid-19. Un grande successo, al di là delle più rosee aspettative della Lucchese e che testimonia l'entusiasmo della città verso la squadra protagonista di una stagione esemplare conclusa con la promozione in C


lunedì, 25 maggio 2020, 18:47

Targa per la Lucchese: gli anni passano, per ora solo chiacchiere

Dopo cinque anni di chiacchiere ancora nessuna targa per celebrare il luogo che ha visto nascere la Lucchese: il sindaco Tambellini cinque anni presenziò all'apposizione di una targa in cartone, oggi di una corona: che fine ha fatto la deliberazione comunale che circa un anno fa chiedeva di apporre un...