Porta Elisa News

Mister Langella: "Nella fase centrale del secondo tempo dovevamo gestire meglio, ma ora pensiamo al Pontedera"

sabato, 27 aprile 2019, 18:51

Il cambio di Favale tiene banco anche con Giovanni Langella, ma il tecnico legge diversamente l'episodio del pari dell'Albissola: "Il cambio era preventivato, ma purtroppo quest'anno stiamo pagando tutto, ma nella fase centrale del secondo tempo dovevamo gestirla meglio, anche se i ragazzi l'hanno interpretata alla grande, peccato per quei 15 minuti in cui hanno spinto, dovevamo leggere meglio, nel gol c'è stato anche un errore tecnico".

"La gara con il Pontedera? Anche questa fa parte dell'annata che stiamo passando, ormai non mi meraviglio più di nulla, fa parte di un bagaglio di esperienza, noi dobbiamo fare la nostra partita. A noi ci hanno tolto tantissimi punti, ma pensiamo a fare una settimana ancora più arrabbiati. Chi verrà farà la sua partita, ma trovare una Lucchese vogliosa di fare risultato. i giocatori rammaricati? Dovevamo gestire meglio alcune situazioni e forse qualcuno ha pagato la partita, ma non dimentichiamoci che avevamo con noi sette ragazzi della Berretti. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 15 dicembre 2019, 17:15

Deoma: "A gennaio altri tre-quattro acquisti e altrettante cessioni"

Il diesse visibilmente soddisfatto al termine della gara con il Bra e in sala stampa commenta così: “Questa è stata una grande vittoria di sacrificio e umiltà, frutto del grande lavoro. Rimaniamo con i piedi per terra, e cerchiamo di sfruttare quello che ci lasciano le prime della classe"


domenica, 15 dicembre 2019, 17:02

Mister Daidola: "Risultato bugiardo"

L’allenatore dei piemontesi Fabrizio Daidola è dispiaciuto per il risultato ma non ha niente da rimproverare ai suoi: “Oggi ci è mancata un po’ di fortuna, non posso dire niente ai ragazzi. La Lucchese ha fatto un tiro in porta e ha fatto gol poi ha badato solo a difendersi"



domenica, 15 dicembre 2019, 16:48

Cruciani: "Dobbiamo essere bravi a rimanere attaccati alla vetta"

Michel Cruciani ancora una volta protagonista, ancora una volta autore di un gol straordinario "Sapevamo che affrontavamo una squadra in salute, abbiamo sofferto poco a livello di conclusioni, anzi abbiamo avuto noi qualche occasione per raddoppiare"


domenica, 15 dicembre 2019, 16:44

Carruezzo: "Il motto dei tifosi, "non molleremo mai", è diventato il nostro"

Toni Carruezzo era alla sua prima da allenatore, un'emozione ulteriore per una bandiera della Lucchese: "E' una emozione molto molto particolare, sapete di cosa parlo: sedere sulla panchina della Lucchese è una emozione particolare, una vittoria che vale doppio"