Porta Elisa News

Qui Porta Elisa, mister Favarin mischia le carte

giovedì, 25 aprile 2019, 18:09

di diego checchi

La squadra si è allenata questa mattina allo stadio Porta Elisa e dopo aver fatto la foto ufficiale, ha disputato un allenamento tecnico tattico ma Favarin ha mischiato le carte per non dare dei vantaggi all'Albissola. Ha, tra l'altro, provato Palmese al posto di Gabbia che ha lavorato a parte per un affaticamento ma non dovrebbe essere niente di grave.

La nostra sensazione è che De Feo possa partire titolare e che a centrocampo per sostituire Zanini potremmo vedere anche Strechie e non Bernardini con ovviamente Mauri e Provenzano. A sinistra è ballottaggio fra Favale e Santovito con l'ex del Pisa piuttosto favorito. Vedremo comunque domani nel corso della conferenza stampa se verranno svelate delle novità particolari. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 24 gennaio 2020, 18:54

Monaco mischia le carte: chance per Tarantino?

Il tecnico, anche nell'allenamento di oggi ha mischiato le carte, e non è escluso che ci potranno essere delle sorprese sia come modulo che come interpreti. Si candida per un posto da titolare Nazzareno Tarantino e non è escluso possa riposare Remorini o Nannelli


venerdì, 24 gennaio 2020, 12:29

Ghiviborgo, la classifica piange

La squadra della Mediavalle è ultima a quota 17 insieme al Ligorna e ha bisogno per forza di dare una svolta alla propria classifica dopo aver già speso la carta del cambio in panchina, dove da qualche turno è l'esperto Rino Lavezzini. Cinque gli ex rossoneri in rosa



giovedì, 23 gennaio 2020, 18:25

Difesa, in tre per una maglia

In tre lottano per sostituire lo squalificato Benassi: Ligorio, Meucci e il giovane Matteoni, quest'ultimo è stato impiegato per tutti i due tempi della partitella in famiglia disputata al Porta Elisa. Monaco valuta il 4-3-3 con Cruciani, Nolé e Fazzi a centrocampo


giovedì, 23 gennaio 2020, 14:18

Dalla Curva Ovest al magazzino del Porta Elisa

E' la storia di Mauro Lazzari, una persona che ha fatto della Lucchese una ragione di vita ed è stato sempre in prima fila a sostenere i colori rossoneri. In questa stagione sta ricoprendo un’altra veste e chi lo conosce sa che ha raggiunto il sogno di una vita: entrare...