Porta Elisa News

Mister Maraia: "Non meritavamo di perdere"

sabato, 4 maggio 2019, 19:55

Mister Maraia arriva in sala stampa a commentare la gara odierna e, nonostante la delusione, non risparmia lodi ai suoi ragazzi per un’annata più che soddisfacente. Resta il grande rammarico per l'epilogo dopo quasi tutto un campionato passato nelle zone paly off: “Ovviamente ci dispiace per la sconfitta ma non sono qui a commentare la partita perché penso che abbia poco senso e dico solo che non credo che si meritasse di perdere. Oggi sono qui solo per fare i complimenti alla squadra, abbiamo raggiunto la salvezza con largo anticipo e anche quest’anno abbiamo sfiorato i play off".

"Nello spogliatoio c’è amarezza, ma questo rimane un gran campionato, giocato con una squadra giovane, sempre con l’atteggiamento giusto e questo era quanto voleva la società. Abbiamo fallito lo scontro diretto con l’Alessandria che comunque è una squadra importantissima, e una sconfitta con loro ci poteva stare, il Pontedera non è una squadra che può raggiungere i play off con tre giornate di anticipo…”



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 22 gennaio 2020, 08:33

Lucchese, il mercato non è chiuso

Due i profili per rinforzare la rosa: un esterno, magari prendendo un 2001 che possa sostituire Bartolomei, anche se in quel ruolo c'è anche Pardini oppure un nuovo nome a centrocampo, visto che proprio in quel ruolo la Lucchese aveva messo gli occhi su Remedi, che poi si è accasato...


martedì, 21 gennaio 2020, 18:25

Meucci ce la fa per il Ghiviborgo

La squadra ha ripreso la preparazione in vista della gara contro gli uomini di mister Lavezzini: il centrocampista, che non si è allenato per precauzione, sarà disponibile per domenica, mentre Ligorio è rientrato in gruppo



lunedì, 20 gennaio 2020, 17:07

Continuare a pensare positivo

La classifica a oggi ancora sorride e permette ancora di sognare: questa società farà di tutto per rimanere fino in fondo attaccata a questo sogno che si chiama Serie C. A Monaco e alla squadra bisogna anche riconoscere il fatto che a loro merito ci sono sei vittorie consecutive


domenica, 19 gennaio 2020, 18:25

Iadaresta: "La prestazione c'è stata, ma ci manca quel salto di qualità"

L'attaccante parla del suo momento: "La squadra era abituata a giocare senza centravanti. Sicuramente qualcosa in più devo fare anch'io però c'è bisogno che mi arrivino più palle". Remorini: "Pareggio importante, il campionato è lungo: dobbiamo mantemere la calma"