Porta Elisa News

Un'altra settimana di passione

lunedì, 13 maggio 2019, 06:34

di diego checchi

Quella che inizia è una settimana molto importante per il futuro della Lucchese. Martedì ci sarà l'udienza pre-fallimentare e capiremo se verrà presentato o meno il concordato preventivo e se ci sarà qualcuno che cercherà di evitare il fallimento della Lucchese. Poi, sabato, ci sarà la prima sfida dei play out contro il Cuneo che potrebbe permettere alla Lucchese di salvarsi sul campo dopo aver passato il turno ed essersi scontrata contro una fra Paganese e Bisceglie. Insomma, i tifosi della Lucchese sono in attesa di capire quale sarà il futuro dell'amata pantera e questi saranno quindi dei giorni cruciali, che saranno vissuti con grande trepidazione.

Intanto, oggi la squadra riprenderà ad allenarsi sperando che in gruppo possano rientrare Sorrentino e Favale, alle prese con piccoli problemi fisici. Mister Favarin ed il suo vice Langella cercheranno di capire quale sarà la migliore formazione da schierare contro i piemontesi; c'è chi sostiene che partire con un atteggiamento più offensivo sin da subito sarebbe un vantaggio e allora, in quest'ottica, non è da escludere l'impiego dall'inizio di Gianmarco De Feo, giocatore di grande estro e imprevedibilità. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 27 gennaio 2020, 17:44

Niente più scherzi, grazie

Lucchese a due volti, quella vista con il Ghiviborgo. Quella del primo tempo impacciata, lenta e in balia di un Ghiviborgo più frizzante e con la voglia di aggredire da subito l'avversario, nella ripresa ha alzato il baricentro e sono arrivati i cross giusti prima per Iadarestae poi per Nolè...


domenica, 26 gennaio 2020, 17:06

Iadaresta: "Dobbiamo acquisire consapevolezza"

L'attaccante rompe il digiuno: "Una grande gioia mista a rabbia, la rabbia perché noi dobbiamo essere sempre la squadra del secondo tempo". Nolé: Ho avuto una opportunità e ci ho provato, quando ho visto che non si muoveva mi sono buttato ed è andata bene"



domenica, 26 gennaio 2020, 16:49

Deoma: "Mercato? Siamo vigili"

Daniele Deoma, in sala stampa, commenta la partita, ma parla anche del mercato che è a pochi giorni dalla chiusura: "Può accadere di tutto, siamo vigili in entrata, mentre in uscita ci sono una decina di giocatori richiestissimi, ma non ci muoveremo. Se c'è la possibilità dobbiamo provare a rinforzarci.


domenica, 26 gennaio 2020, 16:38

Mister Lavezzini: "Peccato per il rigore"

Rino Lavezzini, tecnico del Ghiviborgo, risultato a parte, è soddisfatto. Ha finalmente visto una reazione da parte dei suoi: "Partita strana, se facevamo il rigore era diverso, il primo tempo fatto con una squadra come la Lucchese mi fa ben sperare: ci possiamo salvare"