Porta Elisa News

Aiolfi: "Bando alle ciance, ora salvate la Pantera"

martedì, 11 giugno 2019, 08:50

Stefano Aiolfi, secondo portiere della Lucchese, una stagione, la sua, all'ombra di Falcone, ma quando è stato chiamato in causa non lo ha fatto rimpiangere, basti pensare ai rigori parati con l'Arezzo in Coppa Italia. Aiolfi come i suoi compagni non ha mollato la nave, nemmeno dopo un grave infortunio a inizio 2019. E' tornato e ha portato il suo contributo per la salvezza, basti pensare che lo stesso Falcone ha ricordato come sia stato Stefano a suggerirgli da che parte buttarsi ai calci di rigore che hanno salvato la Lucchese.

Aiolfi, tramite il suo profilo Facebook, ricorda queste emozioni e chiede solo una cosa: che ora la Lucchese sia salvata. Come tutti coloro che l'hanno seguita in questi straordinari mesi. "Finché ci saranno bambini fieri ed entusiasti di indossare la maglia della propria città e tifosi di ogni generazione che con lacrime agli occhi ti abbracciano e ti ringraziano per aver fatto qualcosa di straordinariamente folle – scrive –  allora il CALCIO NON POTRÀ MORIRE, MAI!! Sarebbe stato facile, ed anche umano, mollare e tornarsene ognuno a casa propria, invece siamo rimasti e, insieme, abbiamo lottato, sudato e alla fine gioito! 
Bando alle ciance, ora salvatela perché.. LA PANTERA È VIVA!! Lunga vita al Calcio che finché rimarrà della Gente avrà vita eterna! GRAZIE LUCCA!". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 7 luglio 2020, 20:09

Mercato, la Lucchese cerca Amore

La Lucchese sembra essere puntare al centrocampista Michelangelo Amore che quest'anno si è messo in luce con la maglia del Fiorenzuola nel campionato di Serie D con 20 presenze e 5 gol, ma da Livorno si parla di un interessamento anche di alcuni giocatori labronici


lunedì, 6 luglio 2020, 19:15

Vichi: "Chiederemo di iscriverci giocando al Porta Elisa con una deroga"

L'amministratore delegato rossonero fa il punto sullo stadio e l'iscrizione alla Serie C: "Fatto passi in avanti, a breve un sopralluogo della commissione di vigilanza. Chiederemo in deroga l'utilizzo del Porta Elisa per il campionato 2020-21. A Saltocchio contiamo di mettere il sintetico"



domenica, 5 luglio 2020, 15:18

Mercato, Deoma procede a fanali spenti

Il diesse non si sbilancia e predica calma, la sua intenzione è fare arrivare a Lucca giocatori funzionali al progetto di mister Monaco che potrebbero arrivare anche a campionato in corso, visto che il mercato andrà avanti sino ai primi di ottobre


venerdì, 3 luglio 2020, 21:56

Tante società sulle tracce di Nolé

Sul centrocampista sembrano esserci Aglianese, San Donato Tavarnelle e il Poggibonsi, squadra di Eccellenza che è pronta ad accaparrarselo con una grande offerta economica. Il giocatore, però, vuole capire se ci sarà ancora la possibilità di rimanere a Lucca