Porta Elisa News

Aiolfi: "Bando alle ciance, ora salvate la Pantera"

martedì, 11 giugno 2019, 08:50

Stefano Aiolfi, secondo portiere della Lucchese, una stagione, la sua, all'ombra di Falcone, ma quando è stato chiamato in causa non lo ha fatto rimpiangere, basti pensare ai rigori parati con l'Arezzo in Coppa Italia. Aiolfi come i suoi compagni non ha mollato la nave, nemmeno dopo un grave infortunio a inizio 2019. E' tornato e ha portato il suo contributo per la salvezza, basti pensare che lo stesso Falcone ha ricordato come sia stato Stefano a suggerirgli da che parte buttarsi ai calci di rigore che hanno salvato la Lucchese.

Aiolfi, tramite il suo profilo Facebook, ricorda queste emozioni e chiede solo una cosa: che ora la Lucchese sia salvata. Come tutti coloro che l'hanno seguita in questi straordinari mesi. "Finché ci saranno bambini fieri ed entusiasti di indossare la maglia della propria città e tifosi di ogni generazione che con lacrime agli occhi ti abbracciano e ti ringraziano per aver fatto qualcosa di straordinariamente folle – scrive –  allora il CALCIO NON POTRÀ MORIRE, MAI!! Sarebbe stato facile, ed anche umano, mollare e tornarsene ognuno a casa propria, invece siamo rimasti e, insieme, abbiamo lottato, sudato e alla fine gioito! 
Bando alle ciance, ora salvatela perché.. LA PANTERA È VIVA!! Lunga vita al Calcio che finché rimarrà della Gente avrà vita eterna! GRAZIE LUCCA!". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 settembre 2019, 17:40

Porta Elisa, si lavora per garantire la riapertura per la prossima gara

Lunedì il sopralluogo della commissione di vigilanza che dovrebbe dare il via libera per l’omologazione dello stadio. La capienza della tribuna sarà di soli 100 posti e anche quella della gradinata sarà ridotta. Rossoneri che dalla prossima settimana si trasferiranno per gli allenamenti all'Acquedotto


giovedì, 19 settembre 2019, 19:03

Monaco resta a carte coperte

Contro gli juniores della Lucchese, il tecnico non fa trasparire quale sarà la formazione anti-Ghiviborgo per non vuole dare vantaggi agli avversari e allora ha mischiato le carte. La certezza è che Nannelli non ha giocato la partitella e pare essere in forte dubbio



mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"