Porta Elisa News

Avete fatto la storia

domenica, 9 giugno 2019, 23:52

Riprendersi tutto. Anche quella presentazione negata dall'allora proprietà nell'agosto scorso e sostituita con una serata televisiva in un fondo ai confini del territorio comunale. I tifosi rossoneri e la squadra hanno voluto regalarsi una passerella finale sul prato del Porta Elisa con tanto di fuochi di artificio, per suggellare un'annata incredibile. Pazza. Drammatica. Bellissima. Unica. 

Tanta gente, e tanti bambini, al Porta Elisa questa sera per rendere ancora una volta omaggio a un gruppo di giocatori che è destinato a rimanere per sempre nella storia della Lucchese. I rossoneri, che sono usciti uno alla volta dal sottopassaggio, proprio come sarebbe dovuto avvenire nell'agosto scorso, hanno ricevuto l'ennesima manifestazione di affetto, che si è fusa, ancora una volta, con i cori contro Arnaldo Moriconi e il sindaco Tambellini. Scene acora una volta di grande commozione, ma con il sorriso stampato sulla bocca di tutti, per quello che è a tutti gli effetti il passo di addio di una squadra che ha ragalato una delle più belle favole di tutti i tempi del mondo del calcio. Ora il sipario può calare, asccompagnato dallo striscione esibito dai tifosi: "Noi, voi nella storia". L'orgoglio e il cuore gonfio di emozioni resteranno invece per sempre. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 19 settembre 2019, 19:03

Monaco resta a carte coperte

Contro gli juniores della Lucchese, il tecnico non fa trasparire quale sarà la formazione anti-Ghiviborgo per non vuole dare vantaggi agli avversari e allora ha mischiato le carte. La certezza è che Nannelli non ha giocato la partitella e pare essere in forte dubbio


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale



mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"


lunedì, 16 settembre 2019, 19:38

Tutti i rischi della difesa a zona

La sconfitta casalinga contro il Real Forte Querceta non deve assolutamente spostare di una virgola il processo di crescita di questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, ma la scelta della difesa a zona produce l'assenza di marcature fisse e di riferimenti, come si è visto nel primo gol...