Porta Elisa News

Del Prete: "Ho scritto a Gravina per una risposta in tempi stretti"

lunedì, 24 giugno 2019, 16:08

Claudio Del Prete, il commissario giudiziale nominato dal tribunale, attendera' ancora pochi giorni. Poi relazionerà il giudice e, salvo colpi di scena, il fallimento sara' la deriva inevitabile di una vicenda imbarazzante da qualunque lato la si voglia vedere. 

"Ho scritto al presidente della Figc Gravina perche' garantisca una risposta rapida all'istanza inoltrata dalla società riguardo a una proroga. Servono certezze e servono in tempi brevi, dopo provvederò a stendere una relazione per il giudice, non possiamo attendere oltre".

L'epilogo pare il fallimento, in mancanza di novità.

"Non vedo altre strade se non dovessero emergere appunto elementi di novità, il concordato cosi' come concepito non avrebbe più motivo di esistere".

Le risulta che la società abbia almeno pagato la tassa di iscrizione?

"No, mi e' stato detto che qualunque spesa, senza avere tutti i requisiti sarebbe stata inutile".

Eppure sono arrivati altri soldi sul conto dedicato da poco aperto.

"L'atteggiamento della Lega Pro  e' stato molto collaborativo, in questi giorni sono arrivati altri versamenti, complessivamente si arriverà' a 250mila euro".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"



lunedì, 16 settembre 2019, 19:38

Tutti i rischi della difesa a zona

La sconfitta casalinga contro il Real Forte Querceta non deve assolutamente spostare di una virgola il processo di crescita di questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, ma la scelta della difesa a zona produce l'assenza di marcature fisse e di riferimenti, come si è visto nel primo gol...


lunedì, 16 settembre 2019, 17:07

Porta Elisa, 200mila euro per i lavori urgenti

Tra le novità introdotte con la seconda variazione del Programma Triennale dei lavori pubblici, che oggi è stata portata all'attenzione della commissione, per essere discussa in consiglio comunale giovedì 19 settembre, ci sono anche i soldi per gli interventi urgenti allo stadio Porta Elisa