Porta Elisa News

Del Prete: "Tra poche ore la mia relazione sarà sul tavolo del giudice"

mercoledì, 26 giugno 2019, 22:33

Vicini, vicinissimi all'epilogo. Le quarantotto ore che il commissario giudiziale nominato dal tribunale nella vicenda della richiesta di concordato preventivo sono trascorse invano. La Figc non ha comunicato nulla a Claudo Del Prete, e nulla, almeno sino alla tarda serata di oggi, ha comunicato l'avvocato Massone che ha presentato istanza per il concordato stesso. Il tempo pare ormai scaduto. E Del Prete scioglie le riserve. 

"Ho atteso tutt'oggi che l'avvocato Massone mi comunicasse la loro rinuncia alla richiesta di concordato – spiega – attenderò anche qualche ora domattina, e poi presenterò la mia relazione al giudice dove chiarirò quanto ho verificato: non si può chiedere altro tempo. Del resto, la richiesta concordataria nasceva sul presupposto dell'iscrizione che non c'è stata. La Figc non ha risposto alla mia richiesta di chiarimenti circa la proroga proposta da Massone, ma non è il caso di attendere ulteriormente: domani il giudice avrà la mia relazione". Il fallimento, per la Lucchese Libertas 1905 srl, che fu di Città Digitali e ora è di Aldo Castelli, pare davvero a un passo. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 8 dicembre 2019, 18:05

Mister Nucera: "Non ci eravamo accordi che Cruciani stava male"

Il tecnico dei liguri sostiene che nell'occasione del pari nessuno dei suoi si era accordo del malore di Cruciani: "Altrimenti avrei detto di farlo. C’è rammarico, ma abbiamo perso solo nel punteggio perché oggi abbiamo giocato alla pari con una squadra di gran blasone"


domenica, 8 dicembre 2019, 17:58

Immenso Cruciani

e Il centrocampista ancora una volta autore di una grande partita e di un gol pesantissimo, molto bene anche Papini, bene Benassi e Vignali, mentre sottotono altri rossoneri: le pagelle di Gazzetta



domenica, 8 dicembre 2019, 17:09

Deoma: "Vogliamo portare la Lucchese dove merita"

Il diesse: "Anche oggi abbiamo avuto la dimostrazione chi incontra la Lucchese dà il massimo perchè vive una settimana storica e anche per la Lavagnese è stato così". Mario Santoro: "Ringrazio i 50 tifosi in più che sono venuti oggi allo stadio, sta a noi riportare la gente al Porta...


domenica, 8 dicembre 2019, 16:51

Papini: "Il gol è mio"

Il difensore chiarisce che l'ultimo tocco è stato suo: "Domenica un capolavoro, oggi squadra tosta, dobbiamo continuare così". Cruciani: "Se ho reagito così a quanto mi è successo, devo dire grazie ai tifosi, ai compagni e alla società"