Porta Elisa News

Falcone: "Aiolfi mi ha detto dove avrebbero tirato gli avversari"

domenica, 9 giugno 2019, 00:03

"Sei a tanto così", mi ha detto Zanini sull'ultimo rigore, spiega Wladimiro Falcone. E uno degli eroi della giornata. Ha evitato quattro gol su rigore, la salvezza è passata anche dalle mani di questo grande portiere: "Ho cercato una mano da lassù, sono molto credente. Nelle giovanili della Samp avevo vinto una finale ai rigori, ho pensato a questo. Sapevamo che avremmo trovato un ambiente caldo, devo fare i complimenti al Bisceglie sono stati molto bravi. Ai rigori se ho temuto qualcuno? Longo perché ero indeciso su dove tuffarmi". 

"Ci tengo a ringraziare Stefano Aiolfi che un certo momento meritava di giocare e oggi mi ha dato una grossissima mano, ha azzeccato i tiratori e dove tiravano, mi sono fidato di lui. Noi non abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, poi hanno calato il ritmo e siamo usciti fuori, forse siamo entrati con troppo leggerezza inconsciamente. I tifosi come non mai sono stati vitali, ci hanno permesso persino di andare in trasferta, mettendosi le mani in tasca, li ringrazio davvero ho sentito davvero la passione. Abbiamo giocato per loro e per noi, una stagione incredibile". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 27 gennaio 2020, 17:44

Niente più scherzi, grazie

Lucchese a due volti, quella vista con il Ghiviborgo. Quella del primo tempo impacciata, lenta e in balia di un Ghiviborgo più frizzante e con la voglia di aggredire da subito l'avversario, nella ripresa ha alzato il baricentro e sono arrivati i cross giusti prima per Iadarestae poi per Nolè...


domenica, 26 gennaio 2020, 17:06

Iadaresta: "Dobbiamo acquisire consapevolezza"

L'attaccante rompe il digiuno: "Una grande gioia mista a rabbia, la rabbia perché noi dobbiamo essere sempre la squadra del secondo tempo". Nolé: Ho avuto una opportunità e ci ho provato, quando ho visto che non si muoveva mi sono buttato ed è andata bene"



domenica, 26 gennaio 2020, 16:49

Deoma: "Mercato? Siamo vigili"

Daniele Deoma, in sala stampa, commenta la partita, ma parla anche del mercato che è a pochi giorni dalla chiusura: "Può accadere di tutto, siamo vigili in entrata, mentre in uscita ci sono una decina di giocatori richiestissimi, ma non ci muoveremo. Se c'è la possibilità dobbiamo provare a rinforzarci.


domenica, 26 gennaio 2020, 16:38

Mister Lavezzini: "Peccato per il rigore"

Rino Lavezzini, tecnico del Ghiviborgo, risultato a parte, è soddisfatto. Ha finalmente visto una reazione da parte dei suoi: "Partita strana, se facevamo il rigore era diverso, il primo tempo fatto con una squadra come la Lucchese mi fa ben sperare: ci possiamo salvare"