Porta Elisa News

Obbedio: "E' una favola, più bello che aver vinto un campionato"

sabato, 8 giugno 2019, 23:30

In sala stampa  si presenta per la prima volta anche la segretaria Marcella Ghilardi, che tra le lacrime dice la sua: "Non ho mai parlato per quattro anni, ma è probabilmente l'ultima volta che sarò in rossonero, mi sono messa una maglia per chi ci ha reso quasi impossibile il lavoro, sopra c'è scritto che con il buon lavoro si possono raggiungere tutti gli obiettivi. Ringrazio tutti per come mi hanno accolto anche in questo nuovo lavoro, abbiamo superato tutto le barriere possibili. Non voglio parlare di chi ci ha distrutto un sogno, il sogno ce lo siamo presi da soli. I ragazzi hanno fatto di tutto, è stato un incubo, che si è trasformato in una stagione straordinaria, spero che i giocatori trovino la dimensione che gli compete. Grazie anche ai tifosi che ci sono stati vicini in tutte le trasferte in tutti i viaggi: a loro dedichiamo tutto questo".

Parola poi a Antonio Obbedio: "E' stata una vergogna come ci hanno ridotto, non voglio farmi querelare, ma abbiamo fatto qualcosa che è una favola, e in ogni favola ci sono i buoni e i cattivi. Per fortuna è finita in maniera incredibile, non si può raccontare cosa ci hanno fatto patire, Giustificare alla mia famiglia che non ho portato un euro negli ultimi mesi è stata dura. Lo abbiamo fatto per questa gioia incredibile, per questa maglia che è diventata senso di appartenenza, l'orgoglio di dirlo da uno che 20 anni fa ha messo questa maglia. Vedere piangere tutta questa gente, non è misurabile, è una gioia superiore alla vittoria in un campionato. Spero che ci ha messo in questa condizione, si svegli, sennò la vedo male per loro. E per fortuna per loro cj devono pure ringraziare lasciandoli la squadra in serie C. Un grazie anche alla Lega che ci ha mandato arbitri quasi sempre perfetti la dimostrazione che non ci sono disegni segreti per buttar giù una squadra o un'altra". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 settembre 2019, 17:40

Porta Elisa, si lavora per garantire la riapertura per la prossima gara

Lunedì il sopralluogo della commissione di vigilanza che dovrebbe dare il via libera per l’omologazione dello stadio. La capienza della tribuna sarà di soli 100 posti e anche quella della gradinata sarà ridotta. Rossoneri che dalla prossima settimana si trasferiranno per gli allenamenti all'Acquedotto


giovedì, 19 settembre 2019, 19:03

Monaco resta a carte coperte

Contro gli juniores della Lucchese, il tecnico non fa trasparire quale sarà la formazione anti-Ghiviborgo per non vuole dare vantaggi agli avversari e allora ha mischiato le carte. La certezza è che Nannelli non ha giocato la partitella e pare essere in forte dubbio



mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"