Porta Elisa News

Ragghianti-tifosi: presentata la bozza della manifestazione di interesse

lunedì, 8 luglio 2019, 22:15

Quasi due ore di colloquio all'Agorà, uno degli immobili comunali dove ha l'ufficio l'assessore allo Sport Stefano Ragghianti, con una delegazione di tifosi. L'assessore allo Sport ha presentato alla rappresentanza dei supporter una prima bozza del bando per la manifestazione di interesse per individuare chi dovrà far ripartire il calcio a Lucca. 

Ragghianti ha chiarito che il Comune è ancora in attesa del via libera della Figc, che dovrebbe arrivare a giorni, e poi il badodo sarà pubblicato. A quel punto gli interessati avranno una quindicina di giorni di tempo per presentare le proposte che saranno esaminate dallo stesso sindaco Tambellini di concerto con una commissione tecnica ancora da nominare. 

Nel bando si prevede la gestione del Porta Elisa per tre anni, ma con indicazione della possibilità di dar vita a convenzioni molto più lunghe e che mirino a ristrutturare l'impianto stesso. Come canone il Comune sarebbe intenzionato a chiedere qualcosa di simbolico o in subordine una percentuale degli incassi del botteghino, mentre si ipotizza di dare, in attesa dell'eventuale ristrutturazione, la possibilità alla nuova società di gestire il parcheggio auto presente all'esterno della gradinata per poter rientrare in piccola parte delle spee. 

I tifosi, presenti una delegazione dei gruppi della curva, ma anche dei club e di Lucca United, hanno ascoltato il resoconto dell'assessore, chiedendo lumi sulla categoria da cui il Comune intende far ripartire il calcio attraverso il bando come pure se l'amministrazione è intenzionata a inserire nel bando stesso un riferimento al nome e al marchio storico della Lucchese Libertas che è di proprietà di Lucca United e ribadendo la distinzione di ruoli tra i tifosi stessi e l'amministrazione. Ragghianti si è impegnato a ricontattare i tifosi nei prossimi giorni per le novità. mentre nella giornata di domani sono attesi i comunicati ufficiali sull'incontro.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"



lunedì, 16 settembre 2019, 19:38

Tutti i rischi della difesa a zona

La sconfitta casalinga contro il Real Forte Querceta non deve assolutamente spostare di una virgola il processo di crescita di questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, ma la scelta della difesa a zona produce l'assenza di marcature fisse e di riferimenti, come si è visto nel primo gol...


lunedì, 16 settembre 2019, 17:07

Porta Elisa, 200mila euro per i lavori urgenti

Tra le novità introdotte con la seconda variazione del Programma Triennale dei lavori pubblici, che oggi è stata portata all'attenzione della commissione, per essere discussa in consiglio comunale giovedì 19 settembre, ci sono anche i soldi per gli interventi urgenti allo stadio Porta Elisa