Porta Elisa News

"Più forti di tutto": dove giocano i rossoneri della scorsa stagione

giovedì, 8 agosto 2019, 09:02

di diego checchi

Dove sono finiti i giocatori rossoneri della scorsa stagione, indimenticabili protagonisti di pagine esaltanti della storia della Lucchese? Andiamo alla scoperta delle nuove destinazioni degli autori di una straordinaria salvezza sul campo, partendo dai portieri. Wladimiro Falcone è alla Sampdoria a fare il vice di Audero mentre Aiolfi è ancora in attesa di una sistemazione, anche se è ancora sotto contratto con la Cremonese. Marco Bacci è andato all'Aglianese.

Passando ai difensori, c'è da sottolineare che Marco De Vito aspetta una squadra di Serie C; su di lui c'è il Novara. Martinelli, Favale, Santovito e Zanini sono andati alla Reggio Audace, la nuova Reggiana ripescata in Serie C. Tavanti aveva già smesso di giocare nel corso della stagione. Palmese potrebbe anche tornare alla Lucchese, o andare in qualche altra squadra in Serie D, si parla del Gavorrano, d'accordo, ovviamente, con la squadra proprietaria del suo cartellino: il Genoa. Mattia Lombardo è conteso da Reggio Audace e Carrarese e in questa settimana dovrebbe prendere una decisione. Matteo Gabbia, invece, è ancora al Milan agli ordini di Giampaolo e potrebbe anche rimanere in rossonero. Madrigali è ancora svincolato. 

Dei centrocampisti, diciamo subito che Mariano Bernardini è andato al Pontedera mentre Alessandro Provenzano ha da poco trovato l'accordo con l'Imolese. Roberto Strechie, invece, è in ritiro con il Venezia mentre Juan Alberto Mauri è ancora svincolato e sta aspettando la chiamata giusta come pure Simone Greselin, che sta ancora recuperando dal grave infortunio di Olbia. Filippo Fazzi è rimasto alla Lucchese. Gianmarco De Feo è in ritiro con l'Ascoli ma potrebbe anche essere ceduto. Antonio Di Nardo è tornato alla Vis Pesaro in prestito dalla Sampdoria mentre Andrea Isufaj è al Chievo. Grande opportunità per Sorrentino che è in Serie B con la Juve Stabia. Grande occasione anche per Mattia Bortolussi, il cui cartellino è stato acquistato dalla Juventus che poi lo ha girato al Novara in Serie C.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 14 dicembre 2019, 17:31

Vincere, ora più che mai

La Lucchese, impegnata a Bra, cerca il quarto successo consecutivo dopo essersi rinforzata proprio in queste ore con l'arrivo dell'attaccante Iadaresta che sarà a disposizione. La probabile formazione


sabato, 14 dicembre 2019, 14:37

Ecco la punta: arriva Iadaresta

Gran colpo di calciomercato della Lucchese che vincendo la concorrenza di molte società, anche di Lega Pro, ha ingaggiato la punta centrale Pasquale Iadaresta, da poco svincolatosi dal Foggia. L'attaccante partito con i compagni alla volta di Bra



sabato, 14 dicembre 2019, 13:12

Monaco: "Ci sarà da battagliare"

Il tecnico rossonero mette in guardia i suoi: "Dovremo entrare in campo con la giusta determinazione e concentrazione, ci sarà da battagliare. Il gruppo sta bene, a parte gli infortunati Lici e Ligorio che torneranno a disposizione con l’anno nuovo, e Bitep squalificato”


venerdì, 13 dicembre 2019, 18:13

Ufficiale: Luglio è il secondo portiere

La Lucchese comunica di aver ingaggiato il portiere Nicolò Luglio. Alto 1,91 per 85 chili, il neo rossonero ha giocato nelle giovanili di Altoadige, Triestina e Imolese e vanta esperienze in Serie D: sarà a disposizione di Monaco sin dalla gara di Bra