Porta Elisa News

Russo boccia Mariani: "Sono molto perplesso"

lunedì, 2 settembre 2019, 18:18

Dopo non aver rilasciato dichiarazioni all'uscita da Palazzo Orsetti, il presidente rossoero Bruno Russo parla attraverso un comunicato stampa circa l'incontro avuto con Danilo Mariani. E le affermazioni suonano come una bocciatura del progetto dell'imprenditore romano. 

Dice il presidente Bruno Russo: "Mariani ha spiegato qual è il suo vero core business. Da parte nostra abbiamo sottolineato che le porte della Lucchese sono aperte a tutti, ma abbiamo ribadito all'imprenditore romano - come d'accordo con l'amministrazione comunale e come comunicato alla città e alla tifoseria - che la nostra priorità sarà sempre verso coloro i quali ci hanno permesso di iscrivere la squadra alla serie D. Cioè gli imprenditori lucchesi con i quali avremo un incontro preventivo in vista della riunione già programmata con il sindaco Alessandro Tambellini che si terrà entro il 20 settembre".

"In questo momento – aggiunge Russo – è essenziale l'adeguamento strutturale dello stadio Porta Elisa e non lo sono certamente promesse più o meno vaghe. Mi sono sentito prospettare il raggiungimento della serie A in cinque anni, una ipotesi affascinante ma che deve essere supportata da fatti concreti e soprattutto da una disponibilità finanziaria certa perché lottare per un traguardo del genere presuppone un investimento elevato: non meno di venti milioni di euro. In una parola, essendo nel mondo del calcio da oltre 30 anni e conoscendone tutti i risvolti, sono rimasto molto perplesso. Noi andiamo avanti con il progetto più volte annunciato alla città, ovviamente a braccetto con gli imprenditori lucchesi dei quali è ben nota la serietà, la rettitudine morale, la potenzialità economica e - la cosa più importante che è già stata dimostrata il 31 luglio - la capacità di saper mantenere la parola data".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 15 ottobre 2019, 18:58

Nolé e Remorini iniziano a correre

Alla ripresa degli allenamenti i due infortunati tornano a correre, ma non saranno comunque a disposizione per la trasferta di Ligorna dove la Lucchese inaugurerà il nuovo campo in sintetico e dove troverà due ex


martedì, 15 ottobre 2019, 15:02

Monaco: "La vittoria è la medicina migliore"

Il tecnico, rientrato dal matrimonio del figlio, è pronto per la gara con il Ligorna: "Adesso è il momento di dare continuità a partire da domenica prossima. Prepareremo la partita di Ligorna con il solito scrupolo. Valuteremo di fare uno o due allenamenti su un campo sintetico"



martedì, 15 ottobre 2019, 08:53

Tre punti che danno ossigeno

La gara con il Savona ha lasciato degli spunti di riflessione positivi ma anche negativ: tra i primi il fatto che il modulo 3-5-2 ha mostrato in campo una squadra più compatta, ma la Lucchese è apparsa a tratti intimorita, impaurita e con il pallone che gli scottava fra i...


domenica, 13 ottobre 2019, 18:54

Russo: “Questa vittoria era quello che ci mancava"

Il presidente Bruno Russo è visibilmente soddisfatto per a vittoria ed ha sottolineato: "La squadra ha grandi margini di miglioramento ma oggi era importante la vittoria, per i tifosi e per il progetto”