Porta Elisa News

Difesa a 3 o difesa a 4? Ecco il dubbio di Monaco

giovedì, 17 ottobre 2019, 18:05

di diego checchi

Difesa a 3 o difesa a 4? E' questo il dilemma che Monaco dovrà sciogliere negli ultimi due allenamenti. Infatti il tecnico nella conferenza stampa di martedì aveva fatto capire che non era scontato il fatto di riproporre la stessa formazione e lo stesso modulo che ha portato alla prima vittoria in campionato. Partiamo da alcune notizie certe di questa mattina. Innanzitutto è rientrato in gruppo Nolè ed ha svolto l'intera partitella con i propri compagni e quindi chissà che non si possa vedere anche un centrocampo a tre insieme a Cruciani e Presicci. Lo stesso discorso vale per Fazzi che è ritornato a disposizione e che quindi sarà anche lui convocabileper la trasferta di Ligorna.

L'unico ancora a lavorare a parte è Remorini visto che Meucci non si sta ancora allenando con i compagni. Ritornando al possibile 11 da schierare bisognerà capire che vincerà il ballottaggio fra Bitep e Falomi al centro dell'attacco ed in quale posizione giocherà Nannelli. Tutte situazioni che andranno viste. Soltanto sabato mattina riusciremo a capire con più certezza che tipo di formazione vorrà schierare il mister visto che adesso le opportunità non gli mancano. E' chiaro che dovrà valutare anche il discorso degli under e soprattutto del classe 2001 ovvero se dare fiducia a Panati oppure a Pardini o Bartolomei. In questo caso cambierebbero molte cose. La certezza è che non ci sarà Lucarelli squalificato per tre giornate e a quanto pare la società non sembra orientata  a fare ricorso. Vedremo nei prossimi giorni quello che succederà. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 2 luglio 2020, 13:07

Mercato, Scalzi nel mirino dell'Olbia

L'esterno di attacco classe 1997 della Sanremese che in questa stagione è andato in doppia cifra e che la Lucchese sta seguendo è nel mirio del Cagliari che sarebbe nteressato ad acquistare il suo cartellino per poi girarlo all’Olbia


mercoledì, 1 luglio 2020, 19:06

Mercato in ebollizione: tante le trattative

Si sta iniziando a muovere anche il mercato delle altre formazioni che militano in Serie C dopo che la Lucchese ha confermato mister Monaco e tre pilastri per la prossima stagione



martedì, 30 giugno 2020, 20:36

Deoma continua i colloqui per le conferme

Il diesse rossonero sta continuando con i colloqui con i giocatori che hanno vinto il campionato di Serie D e tra giovedì e venerdì ne avrà altri. Contemporaneamente, il direttore si sta guardando i play off e i play out per valutare al meglio tutte le squadre


martedì, 30 giugno 2020, 08:21

Di Stefano verso il posto di vice allenatore rossonero

Ormai i giochi sembrano fatti per il ruolo di aiuto di Francesco Monaco: si aspetterà il primo luglio quando all'ex ala destra rossonera sarà scaduto il contratto con il Livorno per annunciare ufficialmente il suo nome. A breve dovrebbero arrivare anche le comunicazioni sugli allenatore del settore giovanile