Porta Elisa News

La matematica non è un'opinione: tutti i numeri della crisi rossonera

mercoledì, 9 ottobre 2019, 18:00

di diego checchi

Ecco perchè la Lucchese deve invertire la rotta contro il Savona. I numeri per i rossoneri parlano chiaro e non danno adito ad interpretazioni: in 6 partite, come sappiamo bene, hanno raccolto solo 4 punti frutto di 4 pareggi e 2 sconfitte. Le reti segnate sono 6 contro le 8 subite. Tutti numeri al negativo che fanno riflettere sul momento e sulla classifica dei rossoneri. Le 6 reti rossonere sono distrubuite fra tutti i reparti visto che a segno sono andati i giocatori offensivi come Vignali, Falomi, Remorini e Nannelli, un centrocampista come Meucci ed un difensore come Benassi che siglò la marcatura proprio nel suo esordio con la maglia rossonera nella trasferta di Borgosesia.

Quello che si può evincere è che c'è un astinenza latente da parte delle punte di ruolo a marcare, eccezion fatta per l'unica rete segnata da Falomi. Ancora all'asciutto Bitep e Gueye. Delle 8 reti subite va soprattutto ricordato che ben 3 sono frutto di calci di rigore mentre un penalty è stato calciato fuori. Sempre parlando di calci di rigore se sommaiamo anche quello della gara di Coppa Italia contro il Real Forte Querceta, sono ben 5 quelli subiti, anche questo un numero che deve far riflettere. Ci sono state anche due espulsioni per somma di ammonizioni, una comminata a Nannelli e l'altra a Panati. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 15 ottobre 2019, 18:58

Nolé e Remorini iniziano a correre

Alla ripresa degli allenamenti i due infortunati tornano a correre, ma non saranno comunque a disposizione per la trasferta di Ligorna dove la Lucchese inaugurerà il nuovo campo in sintetico e dove troverà due ex


martedì, 15 ottobre 2019, 15:02

Monaco: "La vittoria è la medicina migliore"

Il tecnico, rientrato dal matrimonio del figlio, è pronto per la gara con il Ligorna: "Adesso è il momento di dare continuità a partire da domenica prossima. Prepareremo la partita di Ligorna con il solito scrupolo. Valuteremo di fare uno o due allenamenti su un campo sintetico"



martedì, 15 ottobre 2019, 08:53

Tre punti che danno ossigeno

La gara con il Savona ha lasciato degli spunti di riflessione positivi ma anche negativ: tra i primi il fatto che il modulo 3-5-2 ha mostrato in campo una squadra più compatta, ma la Lucchese è apparsa a tratti intimorita, impaurita e con il pallone che gli scottava fra i...


domenica, 13 ottobre 2019, 18:54

Russo: “Questa vittoria era quello che ci mancava"

Il presidente Bruno Russo è visibilmente soddisfatto per a vittoria ed ha sottolineato: "La squadra ha grandi margini di miglioramento ma oggi era importante la vittoria, per i tifosi e per il progetto”