Porta Elisa News

La matematica non è un'opinione: tutti i numeri della crisi rossonera

mercoledì, 9 ottobre 2019, 18:00

di diego checchi

Ecco perchè la Lucchese deve invertire la rotta contro il Savona. I numeri per i rossoneri parlano chiaro e non danno adito ad interpretazioni: in 6 partite, come sappiamo bene, hanno raccolto solo 4 punti frutto di 4 pareggi e 2 sconfitte. Le reti segnate sono 6 contro le 8 subite. Tutti numeri al negativo che fanno riflettere sul momento e sulla classifica dei rossoneri. Le 6 reti rossonere sono distrubuite fra tutti i reparti visto che a segno sono andati i giocatori offensivi come Vignali, Falomi, Remorini e Nannelli, un centrocampista come Meucci ed un difensore come Benassi che siglò la marcatura proprio nel suo esordio con la maglia rossonera nella trasferta di Borgosesia.

Quello che si può evincere è che c'è un astinenza latente da parte delle punte di ruolo a marcare, eccezion fatta per l'unica rete segnata da Falomi. Ancora all'asciutto Bitep e Gueye. Delle 8 reti subite va soprattutto ricordato che ben 3 sono frutto di calci di rigore mentre un penalty è stato calciato fuori. Sempre parlando di calci di rigore se sommaiamo anche quello della gara di Coppa Italia contro il Real Forte Querceta, sono ben 5 quelli subiti, anche questo un numero che deve far riflettere. Ci sono state anche due espulsioni per somma di ammonizioni, una comminata a Nannelli e l'altra a Panati. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 24 febbraio 2020, 18:27

Ufficiale: Fossano-Lucchese rinviata

Non sarà disputata la gara prevista in Piemonte domenica prossima a seguito dell'emergenza legata al Coronavirus. Al momento sono state rinviate le gare in programma in Piemonte, Liguria e Lombardia. Si attendono notizie per la Toscana


domenica, 23 febbraio 2020, 16:59

Iadaresta decisivo ancora una volta

Il centravanti realizza un altro gol pesante, Cruciani lotta su ogni pallone, Nannelli spina nel fianco, pesa l'espulsione, per quanto dubbia, di Papini: le pagelle di Gazzetta



domenica, 23 febbraio 2020, 16:49

Nannelli: "Tre punti fondamentali"

L'esterno che ha scodellato la palla per il gol di Iadaresta fa i complimenti ai compagni: "Anche se eravamo in dieci mi rendevo conto che la squadra c'era ed ero sicuro che avremmo fatto gol. Chi è entrato dopo come Bitep ha fatto bene"


domenica, 23 febbraio 2020, 16:43

Gallotti: "La Lucchese merita il primo posto"

Andrea Gallotti, allenatore-giocatore per la squalifica del tecnico Cesa, riconosce i meriti dei rossoneri: "La Lucchese merita il primo posto, ha fatto una in dieci per lungo tempo ma sono stati davvero bravi. Forse qualche episodio dubbio, anche verso la fine gara, ci attendono nove finali"