Porta Elisa News

Va in scena il confronto tra giocatori e società

martedì, 8 ottobre 2019, 18:27

di diego checchi

La Lucchese ha ripreso la preparazione in un clima sereno. C'è stato il confronto schietto tra dirigenza, staff tecnico e giocatori al chiuso dello spogliatoio. Tutto ciò è servito per guardarsi in faccia, capire gli errori commessi e ripartire più forti di prima. È vero la classifica adesso non è delle migliori e la Lucchese non ha ancora vinto una partita in campionato ma basterà veramente poco per fare scoccare la scintilla.

Una vittoria contro il Savona potrebbe far svoltare una stagione perché noi siamo convinti che questa squadra abbia ancora grandi margini di miglioramento e non sia quella vista sino ad oggi. L'abbiamo ripetuto e lo ribadiamo ancora una volta. I rossoneri hanno tutte le potenzialità per arrivare in alto. Noi la pensiamo cosi, prendeteci pure per matti. La vera Lucchese non è quella vista fino ad ora. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 15 ottobre 2019, 18:58

Nolé e Remorini iniziano a correre

Alla ripresa degli allenamenti i due infortunati tornano a correre, ma non saranno comunque a disposizione per la trasferta di Ligorna dove la Lucchese inaugurerà il nuovo campo in sintetico e dove troverà due ex


martedì, 15 ottobre 2019, 15:02

Monaco: "La vittoria è la medicina migliore"

Il tecnico, rientrato dal matrimonio del figlio, è pronto per la gara con il Ligorna: "Adesso è il momento di dare continuità a partire da domenica prossima. Prepareremo la partita di Ligorna con il solito scrupolo. Valuteremo di fare uno o due allenamenti su un campo sintetico"



martedì, 15 ottobre 2019, 08:53

Tre punti che danno ossigeno

La gara con il Savona ha lasciato degli spunti di riflessione positivi ma anche negativ: tra i primi il fatto che il modulo 3-5-2 ha mostrato in campo una squadra più compatta, ma la Lucchese è apparsa a tratti intimorita, impaurita e con il pallone che gli scottava fra i...


domenica, 13 ottobre 2019, 18:54

Russo: “Questa vittoria era quello che ci mancava"

Il presidente Bruno Russo è visibilmente soddisfatto per a vittoria ed ha sottolineato: "La squadra ha grandi margini di miglioramento ma oggi era importante la vittoria, per i tifosi e per il progetto”