Porta Elisa News

Favarin esonerato dalla Fidelis Andria

martedì, 5 novembre 2019, 07:40

di diego checchi

Giancarlo Favarin non è più l'allenatore della Fidelis Andria. Il tecnico ex Lucchese è stato esonerato insieme al suo vice Giovanni Langella e al ds Vincenzo De Santis. Per lui è stata fatale l'ultima sconfitta con il Nardò ultimo in classifica, ma la mancanza di risultati delle ultime settimane lo avevano già messo in discussione. Evidentemente i dirigenti della Fidelis Andria si aspettavano di più a livello di risultati, ma Favarin aveva evidenziato più volte carenze a livello di organico e la necessità a suo avviso di dover intervenire sul mercato nella finestra di dicembre, sopratutto per quanto riguardava gli Under, ma anche gli Over.

Per la sua sostituzione si fanno due nomi, uno è quello di Massimo Pizzulli e l'altro è quello di Dino Bitetto. Per il ruolo di ds, in pole c'è Moscelli. Staremo a vedere nelle prossime ore. Un altro pezzo del miracolo Lucchese dello scorso anno non è stato fortunato ed ha dovuto subire l'onta dell'esonero. La stessa sorte era successa poche settimane fa a Antonio Obbedio ds all'Acr Messina. Il calcio è crudele, lo scorso anno questi due personaggi erano stati i principali artefici della salvezza miracolosa sul campo della Lucchese ai play out contro il Bisceglie. A loro due auguriamo le migliori fortune, perchè sono rimasti nei cuori dei tifosi rossoneri.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 18 novembre 2019, 13:05

L'errore? Aver arretrato il baricentro

Nella fase conclusiva del match contro il Seravezza, la Lucchese ha arretrato troppo il suo baricentro: è stato l’errore più grande. E poi il secondo gol è arrivato dopo un calcio di punizione: la squadra di Monaco si dispone a zona e nessuno si è mosso sul colpo di testa...


domenica, 17 novembre 2019, 18:30

Vignali e Coletta alla grande, poi si è visto poco

Il portiere e l'attaccante fanno faville, il primo è autore di gran parate e neutralizza anche un rigore, il secondo realizza una doppietta e va alla grande come unica punta. Alcuni errori individuali pesano sulla partita: le pagelle di Gazzetta



domenica, 17 novembre 2019, 18:22

Coletta: "Sesto risultato utile? Magra consolazione"

Il portiere rossonero: "Ho solo cercato di dare il mio contributo come al solito ma purtroppo non è stato sufficiente. Dobbiamo migliorare nella gestione delle partite". Vignali: "Non si può rischiare di perdere una partita così, quando sei in vantaggio per 2 a 0"


domenica, 17 novembre 2019, 18:12

Deoma: "La Lucchese ha giocato un'ottima gara"

Il diesse, espulso in campo, commenta così la gara: "Non so perché l'arbitro mi ha allontanato, abbiamo avuto 9 o 10 palle gol, il Seravezza è stato bravo a riprendere la partita, ma l’atteggiamento e la grinta sono quelli giusti, dispiace solo per il risultato"