Porta Elisa News

Bitep squalificato per tre turni

mercoledì, 4 dicembre 2019, 18:27

di diego checchi

Jonathan Bitep è stato squalificato per tre giornate dopo l'espulsione di Caronno Pertusella. La motivazione del giudice sportivo recita così:" Per aver colpito un calciatore avversario con un pugno." Matteo Meucci, il centrocampista rossonero, è stato squalificato per una giornata a seguito della somma di ammonizioni in quanto diffidato. Rientrerà invece a disposizione Michael Cruciani che ha saltato per squalifica la gara di Caronno. Non ce la farà invece ancora Ligorio che si sta curando dopo lo stiramento che si era procurato nella gara di Seravezza. Ancora out Dinelli classe 2000 che sta facendo un lavoro in palestra. La squadra si è allenata questa mattina allo stadio Porta Elisa mentre nel pomeriggio all'acquedotto, ma Monaco non ha ancora provato nessun tipo di formazione. Oggi si giocavano due recuperi del girone A e ci riferiamo a Vado - Chieri finita 2-0 per gli ospiti che quindi sono saliti a quota 22 alla pari dei rossoneri. Mentre Casale - Fossano è terminata 1-1 con gli ospiti che sono saliti a quota 24 e i padroni di casa si sono assestati a quota 21 subito sotto la Lucchese. Quest'oggi si giocavano anche i quarti di finale di Coppa Italia di categoria fra Seravezza e Sanremese in gara unica. La partita si è conclusa ai calci di rigore dopo l'1-1 dei tempi regolamentari. A conquistare l'accesso alla semifinale è stata la Sanremese. Il mercato delle altre: Per quanto riguarda il mercato quest'oggi non c'è da registrare nessuna novità sul fronte Lucchese amche se ci sono delle trattative in corso sia in entrata che in uscita. Sembra essersi raffreddata la pista che porta all'attaccante Ortolini del Siena. Per quanto riguarda le altre c'è da sottolineare che il Ligorna ha svincolato sette giocatori fra i quali le punte Kacorri e Di Cecco ed anche l'ex rossonero Gabriele Balleri. Il Seravezza ha preso l'attaccante Domenico Vitiello mentre il GhiviBorgo ha acquistato il centrocampista Daniele Bartolini dal Borgosesia. Diversi colpi per il Vado Simone Guarco dall'Imperia, Nicolò Bruschi dal Chieti, Giacomo Ceccon dal Verbania classe 2001.   



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 6 luglio 2020, 19:15

Vichi: "Chiederemo di iscriverci giocando al Porta Elisa con una deroga"

L'amministratore delegato rossonero fa il punto sullo stadio e l'iscrizione alla Serie C: "Fatto passi in avanti, a breve un sopralluogo della commissione di vigilanza. Chiederemo in deroga l'utilizzo del Porta Elisa per il campionato 2020-21. A Saltocchio contiamo di mettere il sintetico"


domenica, 5 luglio 2020, 15:18

Mercato, Deoma procede a fanali spenti

Il diesse non si sbilancia e predica calma, la sua intenzione è fare arrivare a Lucca giocatori funzionali al progetto di mister Monaco che potrebbero arrivare anche a campionato in corso, visto che il mercato andrà avanti sino ai primi di ottobre



venerdì, 3 luglio 2020, 21:56

Tante società sulle tracce di Nolé

Sul centrocampista sembrano esserci Aglianese, San Donato Tavarnelle e il Poggibonsi, squadra di Eccellenza che è pronta ad accaparrarselo con una grande offerta economica. Il giocatore, però, vuole capire se ci sarà ancora la possibilità di rimanere a Lucca


giovedì, 2 luglio 2020, 13:07

Mercato, Scalzi nel mirino dell'Olbia

L'esterno di attacco classe 1997 della Sanremese che in questa stagione è andato in doppia cifra e che la Lucchese sta seguendo è nel mirio del Cagliari che sarebbe nteressato ad acquistare il suo cartellino per poi girarlo all’Olbia