Porta Elisa News

Mister Daidola: "Risultato bugiardo"

domenica, 15 dicembre 2019, 17:02

L’allenatore dei piemontesi Fabrizio Daidola è dispiaciuto per il risultato ma non ha niente da rimproverare ai suoi: “Oggi ci è mancata un po’ di fortuna, non posso dire niente ai ragazzi. La Lucchese ha fatto un tiro in porta e ha fatto gol poi ha badato solo a difendersi. Noi abbiamo prodotto molto calcio ma ci è mancato lo spunto, abbiamo passato tutta la ripresa nella metà campo dei rossoneri".

"Il rammarico è doppio quando si perde in maniera così immeritata ma la prestazione ci deve dare fiducia perché non abbiamo sbagliato niente, dobbiamo solo continuare su questa strada e i risultati arriveranno”.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 19 settembre 2020, 17:35

Novità in vista per il ritorno degli spettatori negli stadi?

A breve ci potrebbero essere delle novità sulla riapertura degli stadio fino a 1000 persone con distanziamento e mascherine. Si aspetta che il governo dia il via libera dopo che lo ha già fatto per le semifinali degli Internazionali di tennis a Roma e che Veneto ed Emilia Romagna hanno...


venerdì, 18 settembre 2020, 19:50

Lucchese, termina il ritiro di Castelnuovo

Concluso il ritiro di Castelnuovo dopo tre settimane molto intense e dalla prossima settimana si comincerà a pensare davvero al campionato e alla sfida contro la Pergolettese, perché da quella gara non si scherza più, mentre i rossoneri stanno crescendo e la squadra si sta completando



venerdì, 18 settembre 2020, 17:32

Campionato: ecco gli orari della prime sette gare dei rossoneri

Ecco gli orari delle prime sette giornate di campionato comincati dalla Lega Pro e al netto dei possibili anticipi o posticipi che devono ancora essere comunicati: con la Pergolettese, fischio di inizio fissato alle 17,30 di domenica 27 settembre


giovedì, 17 settembre 2020, 20:22

Mercato, per l'attacco spunta anche il nome di Ripa

La campagna di rafforzamento dell'attacco rossonero non dovrebbe fermarsi a Flavio Bianchi: nelle ultime ore, è spuntato il nome di Francesco Ripa, attualmente svincolato dopo la retrocessione del Picerno in Serie D, ua punta classe 1985 con una lunga carriera alle spalle