Porta Elisa News

Lucchese, il mercato non è chiuso

mercoledì, 22 gennaio 2020, 08:33

di diego checchi

La domanda sorge spontanea: con l'arrivo di Soldati il mercato della Lucchese è chiuso? Conoscendo bene Deoma e sapendo quanto ci tiene a fare le cose alla perfezione, crediamo di no. Resta solo da capire in quale ruolo si vorrà intervenire per potenziare la squadra.

Le ipotesi sono principalmente due: un esterno, magari prendendo un 2001 che possa sostituire Bartolomei, anche se in quel ruolo c'è anche Pardini che ha giocato diverse partite e che pur essendo un 2002 ha sempre dato il massimo; oppure un nuovo nome a centrocampo, visto che proprio in quel ruolo la Lucchese aveva messo gli occhi su Remedi, che poi si è accasato al Rimini.

I nomi sono ovviamente top secret, ma da qui al 31 di gennaio non escludiamo sorprese per dare ancora di più peso e qualità all'organico rossonero. Intanto, come nota di colore, vi diciamo che Deoma e Russo, sabato scorso, erano a vedere la partita di Primavera 2 tra Livorno e Salernitana, chissà che non possano pescare proprio in quelle squadre qualche giovane. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 9 aprile 2020, 18:45

"Pasqua a domicilio", via all'elenco di ristoranti, pasticcerie e negozi di vicinato dove ordinare a domicilio

Si chiama “Pasqua a domicilio” l’iniziativa lanciata da Confcommercio sul territorio di Lucca, in collaborazione col Comune, che prevede la realizzazione di un elenco di attività – ristoranti, pasticcerie, negozi alimentari di vicinato – interessate a predisporre menù ad hoc per la consegna a domicilio, in occasione delle festività pasquali...


giovedì, 9 aprile 2020, 17:58

Vino toscano: vendite -90% a marzo, il settore vicino al collasso e il governo che fa?

Colpizzi (Confagricoltura): "A rischio 23.000 aziende e 93.000 addetti. Serve liquidità immediata: disposti a dare il vino in pegno in cambio di finanziamenti per mantenere economia, occupazione ed ambiente"



giovedì, 9 aprile 2020, 16:23

Coronavirus, 173 nuovi casi e 16 decessi in Toscana

L'aumento dei nuovi casi positivi di oggi (+173, rispetto ai 206 di ieri) risulta relativamente contenuto. Tra i motivi c’è anche il minor numero di tamponi processati. Ad oggi sono dunque 6.552 i contagiati. In provincia di Lucca 25 nuovi casi con il totale che sale a 979


mercoledì, 8 aprile 2020, 18:41

Finalmente il Comune di Lucca si muove: via alla distribuzione delle mascherine

Partirà domani, giovedì 9 aprile e proseguirà venerdì 10, sabato 11, lunedì 13 e martedì 14 la consegna delle mascherine inviate al Comune di Lucca dalla Regione Toscana. Ogni cittadino residente nel territorio comunale riceverà una busta contenente due mascherine e le istruzioni per utilizzarle