Porta Elisa News

Mercato, Lucchese vicina a Soldati

lunedì, 13 gennaio 2020, 19:55

di diego checchi

La Lucchese è molto vicina a tesserare Edoardo Soldati, terzino destro classe 2000, il cui cartellino è di proprietà del Venezia ma che in questi mesi era a Picerno in serie C dove ha avuto poco spazio con due presenze in campionato e 50 minuti giocati ed una presenza in Coppa Italia da 90 minuti. Il giovane difensore esterno è in procinto di rescindere con il Picerno per accasarsi e fare una nuova esperienza in maglia rossonera in Serie D dove potrà così trovare più spazio. 

Staremo a vedere nelle prossime ore se questa trattativa si concluderà positivamente. Quello che è certo che sull'asse Picerno-Lucchese si sono inviate diverse trattative visto che a Picerno lo scorso anno c'erano Coletta, Ligorio e Gallon.  



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 3 luglio 2020, 21:56

Tante società sulle tracce di Nolé

Sul centrocampista sembrano esserci Aglianese, San Donato Tavarnelle e il Poggibonsi, squadra di Eccellenza che è pronta ad accaparrarselo con una grande offerta economica. Il giocatore, però, vuole capire se ci sarà ancora la possibilità di rimanere a Lucca


giovedì, 2 luglio 2020, 13:07

Mercato, Scalzi nel mirino dell'Olbia

L'esterno di attacco classe 1997 della Sanremese che in questa stagione è andato in doppia cifra e che la Lucchese sta seguendo è nel mirio del Cagliari che sarebbe nteressato ad acquistare il suo cartellino per poi girarlo all’Olbia



mercoledì, 1 luglio 2020, 19:06

Mercato in ebollizione: tante le trattative

Si sta iniziando a muovere anche il mercato delle altre formazioni che militano in Serie C dopo che la Lucchese ha confermato mister Monaco e tre pilastri per la prossima stagione


martedì, 30 giugno 2020, 20:36

Deoma continua i colloqui per le conferme

Il diesse rossonero sta continuando con i colloqui con i giocatori che hanno vinto il campionato di Serie D e tra giovedì e venerdì ne avrà altri. Contemporaneamente, il direttore si sta guardando i play off e i play out per valutare al meglio tutte le squadre