Porta Elisa News

Farmaci, per ritirarli basta un codice, la ricetta si stampa direttamente in farmacia

venerdì, 13 marzo 2020, 16:09

La Toscana si attrezza per far fronte ancora di più all’emergenza Coronavirus. La copia cartacea della ricetta dematerializzata - ovviamente e come sempre su prescrizione del medico - si potrà d’ora in poi stampare direttamente in farmacia. Perciò i cittadini della Toscana non devono più recarsi nello studio del proprio medico di medicina generale per ritirarla in formato cartaceo.

Saranno sufficienti il Numero di ricetta elettronica (NRE) comunicato dal proprio medico tramite messaggio Sms sul telefono dell’assistito e la Tessera sanitaria. Le farmacie toscane si fanno così carico di un passaggio burocratico, per contribuire a ridurre al minimo le occasioni di contatto tra pazienti e per evitare che si creino lunghe code negli ambulatori, purtroppo più affollati del solito in questi giorni, nonostante l’invito della Regione sia quello di non recarsi dal proprio medico di famiglia se non per reale necessità.

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 28 marzo 2020, 17:41

Mangini (Figc): "Solo un movimento unito può garantire un futuro alle nostre società"

Nuova lettera del presidente del comitato regionale toscana della Lega Nazionale Dilettanti Paolo Mangini a tutte le società sportive: "Se in questa situazione eccezionale dovessero essere assunte, da parte degli organi federali, decisioni eccezionali tutti dovremmo accettarle per quello che sono e tutti dovremmo rimanere uniti"


sabato, 28 marzo 2020, 17:32

Coronavirus, 252 nuovi casi in Toscana

Sono 252 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino (quando erano stati 224). Salgono dunque a 3.817 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. In provincia di Lucca il totale sale a 618



sabato, 28 marzo 2020, 16:54

Rossi, quali sono i reali numeri del Campo di Marte?

Il governatore della Regione Enrico Rossi continua a snocciolare numeri sui nuovi posti di terapia intensiva, ma si fatica a capire la reale portata dei provvedimenti. In particolare, per la realtà di Lucca, si fatica a capire quali e quanti siano i posti che verranno creati per la Terapia Intensiva...


venerdì, 27 marzo 2020, 18:23

Coronavirus, 224 nuovi casi in Toscana

Sono 224 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino (erano stati 254), analizzati nei laboratori toscani; e 19 i nuovi decessi. Salgono dunque a 3.450 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. In provincia di Lucca