Porta Elisa News

La Lucchese ricevuta in Provincia e in Comune

mercoledì, 17 giugno 2020, 16:46

Giornata istituzionale e non solo quella di oggi per la Lucchese con la dirigenza  (Russo, Vichi, Deoma e Santoro) e una delegazione di giocatori  (composta da Nolé, Benassi e Cruciani) ricevuti prima a Palazzo Ducale dal presidente della Provincia, Luca Menesini, poi a Palazzo Orsetti dal sindaco Alessandro Tambellini dove erano presenti anche l'assessore allo Sport Stefano Ragghianti e il presidente del consiglio comunale Francesco Battistini. 

Due appuntamenti importanti per il club rossonero che dagli amministratori pubblici ha ricevuto i complimenti e un pensiero ricordo per la promozione in Serie C e per aver dato vita a una società che ha fatto tornare l'entusiasmo tra i tifosi. Che poi né Menesini né Tambellini, per non parlare di altri esponenti delle istituzioni, si siano fatti vedere in questi mesi al Porta Elisa, è un altro discorso. Un vecchio, vecchissimo discorso. Ben noto a tutti i tifosi. Ma ora, almeno, con la passerella, è arrivato il riconoscimento per la bella vittoria in campionato. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 7 luglio 2020, 20:09

Mercato, la Lucchese cerca Amore

La Lucchese sembra essere puntare al centrocampista Michelangelo Amore che quest'anno si è messo in luce con la maglia del Fiorenzuola nel campionato di Serie D con 20 presenze e 5 gol, ma da Livorno si parla di un interessamento anche di alcuni giocatori labronici


lunedì, 6 luglio 2020, 19:15

Vichi: "Chiederemo di iscriverci giocando al Porta Elisa con una deroga"

L'amministratore delegato rossonero fa il punto sullo stadio e l'iscrizione alla Serie C: "Fatto passi in avanti, a breve un sopralluogo della commissione di vigilanza. Chiederemo in deroga l'utilizzo del Porta Elisa per il campionato 2020-21. A Saltocchio contiamo di mettere il sintetico"



domenica, 5 luglio 2020, 15:18

Mercato, Deoma procede a fanali spenti

Il diesse non si sbilancia e predica calma, la sua intenzione è fare arrivare a Lucca giocatori funzionali al progetto di mister Monaco che potrebbero arrivare anche a campionato in corso, visto che il mercato andrà avanti sino ai primi di ottobre


venerdì, 3 luglio 2020, 21:56

Tante società sulle tracce di Nolé

Sul centrocampista sembrano esserci Aglianese, San Donato Tavarnelle e il Poggibonsi, squadra di Eccellenza che è pronta ad accaparrarselo con una grande offerta economica. Il giocatore, però, vuole capire se ci sarà ancora la possibilità di rimanere a Lucca