Porta Elisa News

Mister Indiani: "Impossibile fare previsioni su playout e playoff in Serie C"

martedì, 23 giugno 2020, 15:04

di diego checchi

L’ex allenatore rossonero Paolo Indiani fa le carte ai playoff e ai playout della Serie C, ma ci tiene a sottolineare subito: “Sarà tutto diverso rispetto al passato perché conterà la forma delle squadre. È chiaro che chi sarà in casa avrà il vantaggio della classifica. Ma ripeto: sarà tutto diverso rispetto al passato ed è impossibile fare previsioni su chi li vincerà o su chi rimarrà in Serie C”.

Secondo lei vanno giocati o no i playoff e i playout?

“Io sono sempre dell’avviso che il giudizio lo deve dare il campo. Anzi, avrei giocato tutto il campionato non appena ci fosse stata la sicurezza, come in Serie A e in Serie B. Alla stagione successiva ci avremmo pensato dopo. Invece, per esempio, in Serie D hanno deciso di stoppare tutto. A me è sembrata una cosa abbastanza sbagliata”.

Che cosa pensa della stagione della Lucchese?

“Che ha fatto “un campionatone”. Nessuno si aspettava potesse vincerlo e sulla carta c’erano squadre più forti a livello di organico tipo il Prato, il Chieri, il Casale e la Sanremese. Ma la squadra di Monaco è stata brava a far suo il campionato”.

Che cosa vede nel suo futuro?

“Sono in stand-by”.

Cioè? Pensa di smettere?

“No, assolutamente. Mi sento ancora in splendida forma e ho voglia di tornare in campo. Mi piacerebbe tornare in Serie C anche se so che non è facile. Io ci spero”.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 7 luglio 2020, 20:09

Mercato, la Lucchese cerca Amore

La Lucchese sembra essere puntare al centrocampista Michelangelo Amore che quest'anno si è messo in luce con la maglia del Fiorenzuola nel campionato di Serie D con 20 presenze e 5 gol, ma da Livorno si parla di un interessamento anche di alcuni giocatori labronici


lunedì, 6 luglio 2020, 19:15

Vichi: "Chiederemo di iscriverci giocando al Porta Elisa con una deroga"

L'amministratore delegato rossonero fa il punto sullo stadio e l'iscrizione alla Serie C: "Fatto passi in avanti, a breve un sopralluogo della commissione di vigilanza. Chiederemo in deroga l'utilizzo del Porta Elisa per il campionato 2020-21. A Saltocchio contiamo di mettere il sintetico"



domenica, 5 luglio 2020, 15:18

Mercato, Deoma procede a fanali spenti

Il diesse non si sbilancia e predica calma, la sua intenzione è fare arrivare a Lucca giocatori funzionali al progetto di mister Monaco che potrebbero arrivare anche a campionato in corso, visto che il mercato andrà avanti sino ai primi di ottobre


venerdì, 3 luglio 2020, 21:56

Tante società sulle tracce di Nolé

Sul centrocampista sembrano esserci Aglianese, San Donato Tavarnelle e il Poggibonsi, squadra di Eccellenza che è pronta ad accaparrarselo con una grande offerta economica. Il giocatore, però, vuole capire se ci sarà ancora la possibilità di rimanere a Lucca