Porta Elisa News

Novità in vista per il ritorno degli spettatori negli stadi?

sabato, 19 settembre 2020, 17:35

di diego checchi

A breve ci potrebbero essere delle novità importanti sulla riapertura degli stadio fino a 1000 persone, ovviamente con distanziamento e mascherine. Si aspetta che il Governo dia il via libera a questa situazione visto che lo ha già fatto per le semifinali degli Internazionali di tennis che si svolgono a Roma e che Veneto ed Emilia Romagna hanno emanato delle ordinanze che consentiranno la riapertura degli stadi di calcio già per la prima di campionato. Ovviamente i biglietti andranno prenotati on-line e ci vorranno tutte le accortezze per evitare gli assembramenti. Per quanto riguarda la Lucchese, questa sarà una settimana importante perché dopo tanto lavoro in ritiro si tornerà a Lucca e si inizierà a preparare il primo impegno ufficiale contro la Pergolettese, una  squadra tutt'altro che facile da affrontare  che giocherà con un 4-3-3 molto sbarazzino e che ha dimostrato in precampionato di avere delle buone individualità ed ha battuto per 1 a 0 il Renate. 

Per quanto riguarda il mercato, ci sarà da capire quali e quanti movimenti vorrà ancora fare Deoma. Il diesse, dopo l'arrivo di Bianchi, giocatore di estrema qualità, vuole lavorare a fari spenti e aspetta l'occasione giusta e noi siamo convinti che non si fermerà qui. Lunedì, la squadra eseguirà i tamponi ed i test sierologici e quindi non si potrà allenare; gli allenamenti riprenderanno martedì, con ogni probabilità al pomeriggio e c'è chi dice che si svolgeranno all'acquedotto, ma su questo aspetto vedremo nei prossimi giorni.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 19 ottobre 2020, 21:09

Tre le priorità della Lega Pro: rispetto della salute, funzionamento di Eleven e test antigenico per i club

Ghirelli: “La Lega è intervenuta tempestivamente spostando 14 gare a causa della positività al Covid-19 di atleti o dirigenti. Devo dare atto ai club di grande senso civico. Affrontano con abnegazione, sacrifici e ingenti costi una situazione pesante. Noi abbiamo messo sempre al primo posto il rispetto della salute"


lunedì, 19 ottobre 2020, 20:51

Ingaggiato il centrocampista Cristian Caccetta

La Lucchese acquista Cristian Caccetta, centrocampista classe '86, nella scorsa stagione in forza alla Paganese: vanta oltre 300 presenze tra i professionisti e numerose stagioni da titolare in Serie C con le maglie di Foggia, Trapani, Cosenza, Catania e Sambenedettese. Per lui un contratto sino a fine stagione



lunedì, 19 ottobre 2020, 20:31

Monaco: "Volevamo e meritavamo un risultato positivo"

Il tecnico rimane fiducioso: "Vedo che la squadra sta migliorando ma quando non arrivano i risultati si fa sempre più fatica. Sono fiducioso perché vedo anche i ragazzi più giovani crescere e questo ci deve far ben sperare anche se non è facile digerire una sconfitta anche se contro una...


lunedì, 19 ottobre 2020, 20:28

Russo: "Subiamo troppi gol, momento difficile"

Il presidente rossonero chiede ancora pazienza: "La squadra dà l'impressione a volte poter reagire ma paghiamo fortemente il fatto che subiamo gol in modo banale e sono tanti: aver subito 13 gol in 5 partite ci fa riflettere.