Porta Elisa News

Deoma: "La prestazione c'è stata, mi pare di rivivere l'inizio dello scorso campionato"

domenica, 11 ottobre 2020, 17:13

Daniele Deoma, diesse rossonero, si attendeva una reazione dopo la modestissima gara casalinga contro il Grosseto, e la reazione c'è stata, per quanto non sufficiente a portare a casa almeno un punto: "Il calcio è questo, oggi non usciamo ridimensionati, ma dobbiamo fare punti che sono fondamentali. Per lunghi tratti della partita potevamo pareggiarla, loro hanno trovato il raddoppio con un gran gol e teniamo conto che sono una squadra importante".

"La prestazione c'è stata, siamo stati sul pezzo su tutti i palloni, rispetto a mercoledì un'altra storia. Poi con un punto in quattro partite, la classifica piange. Dobbiamo guardare avanti, non sono preoccupato: se giochiamo con questo piglio alla lunga veniamo fuori. Oggi abbiamo avuto tante occasioni, mi pare di rivivere l'inizio dello scorso anno, speriamo scocchi presto la scintilla. Bene anche il cambio di modulo, ora da martedì abbiamo una settimana intera di lavoro per pensare alla gara con il Como".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 27 febbraio 2021, 19:20

Lopez: "Di buono ci prendiamo la reazione della ripresa"

Il tecnico critico per il primo tempo dei suoi: "Una partita difficile, in cui ancora una volta sono purtroppo emersi i nostri limiti ormai evidenti, con cui dobbiamo convivere e contro cui dobbiamo combattere ogni domenica.


sabato, 27 febbraio 2021, 19:12

Le pagelle di Lucchese-Olbia

Ancora una volta è Panati a suonare la carica risultando il migliore in campo, Bianchi lotta come un leone ma non ha una palla giocabile. Male Zennaro, incerto Solcia che si perde Ragatzu in occasione del gol dei sardi, Petrovic a corrente alternata: le pagelle di Gazzetta



sabato, 27 febbraio 2021, 18:49

Russo: "Disputato un secondo tempo accettabile, ma abbiamo tanti margini di miglioramento"

Il presidente rossonero: "Purtroppo partiamo sempre a handicap e meno male abbiamo limitato i danni: contro una squadra esperta come l'Olbia, c'era il rischio di non fare risultato nemmeno oggi. Dobbiamo avere fiducia: la salvezza è ancora possibile"


sabato, 27 febbraio 2021, 18:45

Santoro: "Recuperato un punto sulla Giana, andiamo avanti"

Il direttore generale rossonero: "Si commettono sempre errori che ci fanno partire sotto bravi poi a riprederla nella ripresa dove abbiamo iniziato a giocare. La squadra evidenzia dei limiti ma anche un grande spirito e una voglia di reagire"