Porta Elisa News

Monaco: "Volevamo e meritavamo un risultato positivo"

lunedì, 19 ottobre 2020, 20:31

Mister Monaco fa capire che c'è tempo per lavorare anche se la classifica non è sicuramente positiva ed è fiducioso per la crescita dei ragazzi, nonostante l'ennesima sconfitta: "Abbiamo fatto una buona prestazione andando anche subito in vantaggio. Poi abbiamo subito due gol, il primo su calcio piazzato con la palla che ha rimbalzato più volte in area e noi non siamo stati tanto veloci a toglierla. Il secondo gol abbiamo perso una palla a metà campo e dovevamo aggredire prima il tiratore dal limite dell'area che ha poi trovato l'incrocio dei pali. Però poi c'è stata la reazione dei miei ragazzi. Volevamo e meritavamo un risultato positivo".

"Dispiace perchè stiamo cercando di migliorare. Vedo che la squadra sta migliorando ma quando non arrivano i risultati si fa sempre più fatica. Sono fiducioso perché vedo anche i ragazzi più giovani crescere e questo ci deve far ben sperare anche se non è facile digerire una sconfitta anche se contro una squadra che è stata costruita per stare nei quartieri alti della classifica. A Busto Arsizio c'è subito la possibilità di riscattare e soprattutto di mettere quella rabbia che abbiamo addosso nella partita di giovedì. Dobbiamo cercare di non essere belli ma redditizi e cercare di mettere dentro gol evitando qualche errore di troppo. La classifica piange? Direi di sì. è normale che un punto dopo cinque partite non è il massimo però cercheremo di ribaltare la situazione e c'è tempo per tirarsi su, io ne sono convinto".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 27 febbraio 2021, 19:20

Lopez: "Di buono ci prendiamo la reazione della ripresa"

Il tecnico critico per il primo tempo dei suoi: "Una partita difficile, in cui ancora una volta sono purtroppo emersi i nostri limiti ormai evidenti, con cui dobbiamo convivere e contro cui dobbiamo combattere ogni domenica.


sabato, 27 febbraio 2021, 19:12

Le pagelle di Lucchese-Olbia

Ancora una volta è Panati a suonare la carica risultando il migliore in campo, Bianchi lotta come un leone ma non ha una palla giocabile. Male Zennaro, incerto Solcia che si perde Ragatzu in occasione del gol dei sardi, Petrovic a corrente alternata: le pagelle di Gazzetta



sabato, 27 febbraio 2021, 18:49

Russo: "Disputato un secondo tempo accettabile, ma abbiamo tanti margini di miglioramento"

Il presidente rossonero: "Purtroppo partiamo sempre a handicap e meno male abbiamo limitato i danni: contro una squadra esperta come l'Olbia, c'era il rischio di non fare risultato nemmeno oggi. Dobbiamo avere fiducia: la salvezza è ancora possibile"


sabato, 27 febbraio 2021, 18:45

Santoro: "Recuperato un punto sulla Giana, andiamo avanti"

Il direttore generale rossonero: "Si commettono sempre errori che ci fanno partire sotto bravi poi a riprederla nella ripresa dove abbiamo iniziato a giocare. La squadra evidenzia dei limiti ma anche un grande spirito e una voglia di reagire"