Porta Elisa News

Rinforzi, ecco i nomi sul taccuino

martedì, 27 ottobre 2020, 14:34

di diego checchi

Mister Lopez nell’intervista rilasciata al nostro quotidiano on line è stato molto chiaro: tre giocatori arriveranno molto presto. Un difensore e due centrocampisti. E allora proviamo a capire su chi si potrà dirigere la Lucchese per alzare il tasso tecnico della squadra. Per la difesa ci sono due nomi che potrebbero interessare alla società rossonera: si tratta di Walter Zullo, classe 1990 svincolato dall’Avellino, con una lunga carriera in Serie C tra nord e sud Italia con le maglie di Cremonese, Sudtirol, Avellino, Monza, Pistoiese, Como, Benevento, ecc. E' un giocatore adatto per la difesa a tre. L’altro nome è quello di Andrea Zaffagnini, classe 1988, che nell’ultima stagione ha militato nel Picerno, ma con un passato nel girone Sud con le maglie di L’Aquila, Matera, Andria, Sambenedettese e con un paio di anni a Bergamo con l’Albinoleffe. Un altro nome tra gli svincolati è quello di Andrea Coda (1985), ma, conoscendo mister Lopez, preferisce avere elementi non troppo esperti.Unico fatto a favore di Coda è la sua residenza a Massa e che ha fatto parte del settore giovanile rossonero.

Per quanto riguarda il centrocampo, in cima alla lista del nuovo trainer rossonero pare esserci Giovanni Sbrissa (classe 1996 nella foto) che ha già allenato quando era trainer del Vicenza. Questo elemento può giocare sia da play basso che da mezzala. L’altro nome potrebbe essere Alessandro Di Paolantonio, classe 1992 centrocampista centrale che si è svincolato dall’Avellino. Anche se su quest’ultimo ci sono interessamenti da parte di parecchie squadre. Un altro nomeda tenere d'occhio è quello di Manuel Di Paola, cresciuto nell’Entella e nello scorso campionato ha giocato in Serie C nella Virtus Verona. Ultimo nome, quello di Simone De Marco (classe 1994) anch’egli svincolato dall’Avellino.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 8 marzo 2021, 18:37

Una vittoria che fa morale

Vietato però abbassare la guardia perché sarebbe l'errore più grosso da fare in questo momento. E' giusto celebrare Flavio Junior Bianchi, autore di dieci reti stagionali e una squadra che soprattutto nel secondo tempo lo ha supportato nel migliore dei modi, ma è il momento di spingere sull'acceleratore


domenica, 7 marzo 2021, 20:00

Russo: "Siamo sempre moribondi, la guerra è lunga e complicata"

Il presidente: "Era quello che ci voleva per accorciare la forbice dalle squadra che ci precedono e poi per valorizzare i pareggi tanto bistrattati delle settimane scorse.Dobbiamo stare tutti calmi, squadra, società, tifosi e già domenica con la Pro Sesto, ancora non salva, servirà la mentalità vista oggi"



domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Santoro: "Vittoria importantissima"

Il direttore generale rossonero soddisfatto: "Con questi tre punti, abbiamo ridotto la forbice e abbiamo la quart'ultima a a soli tre punti, ho visto una grande prova di tutta la squadra e miglioramenti dal punto di vista del gioco.


domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Lopez: "Una vittoria sofferta e fortemente voluta"

Il tecnico, attraverso l'ufficio stampa rossonero, ha commentato la gara con il Pontedera: "Questo risultato ripaga in parte gli sforzi ed i sacrifici che ogni giorno mettiamo sul campo in allenamento e può fornirci una sana iniezione di entusiasmo per affrontare al meglio i prossimi impegni, che saranno fondamentali per...