Porta Elisa News

Ultimo sforzo prima della sosta

martedì, 22 dicembre 2020, 15:30

di diego checchi

Nemmeno il tempo di respirare e la Lucchese dovrà giocarsela domani alle 17.30 nell'ultima gara dell'anno contro la Carrarese in un altro derby. Quella contro i marmiferi di Silvio Baldini sarà una sfida contro una delle compagini più forti del girone, una squadra costruita per stare nei quartieri alti della classifica e che sta rispettando le attese. Alla Lucchese che cosa si chiede? Una cosa molto semplice, ripetere la prestazione offerta contro il Livorno e soprattutto riuscire a portare a casa un altro risultato positivo, che sia un pareggio o una vittoria, perché l'importante è muovere la classifica.

Solo dopo si potrà pensare al calcio mercato e a dove andrà rinforzata questa squadra. Ma la gara di domani incombe, lasciamo questi discorsi a dopo Natale quando potremo approfondire con maggior tranquillità questi argomenti. Per quanto riguarda la formazione in vista di domani sera, sarà squalificato il centrocampista Tanasyi Kosovan e al suo posto paiono esserci due alternative: la prima sarebbe l'inserimento di Caccetta come play davanti alla difesa e lo spostamento di Meucci nel ruolo di mezzala sinistra.

La seconda potrebbe essere l'inserimento di Convitto che ha ripreso ad allenarsi ieri al posto di Nannelli con l'ex Fiorentina che andrebbe a giocare mezzala sinistra. In difesa possibile il rientro di Dumancic al posto di Solcia. Per il resto non ci sarà nessun altro cambiamento ancche se mister Lopez si riserverà di decidere soltanto poche ore prima dell'inizio della gara. Dopo la sfida di domani, la Lucchese tornerà in campo il prossimo 10 gennaio allo stadio "Rigamonti Ceppi" di Lecco per la penultima gara del girone di andata e chissà che in quella circostanza non ci possano essere già dei nuovi calciatori.

Questa la probabile formazione. LUCCHESE 3-5-2: 1 Coletta, 5 Papini, 28 De Vito, 33 Dumancic, 11 Panati, 32 Sbrissa, 30 Caccetta, 23 Meucci, 26 Adamoli, 7 Nannelli, 9 Bianchi. A disposizione: 12 Biggeri, 2 Panariello, 13 Cellamare, 15 Solcia, 17 Bartolomei, 14 Signori, 10 Lionetti, 19 Fazzi, 25 Molinaro, 27 Scalzi, 18 Convitto, 22 Forciniti. Allenatore: Giovanni Lopez.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 6 marzo 2021, 12:38

Arriverà mai la svolta?

Alla vigilia del match casalingo con il Pontedera, la Lucchese si trova ancora una volta a caccia dei tre punti che mancano ormai da tempo e che sono indispensabili per alimentare le speranze salvezza: mister Lopez intenzionato a rilanciare dal primo minuto Zennaro. La probabile formazione


venerdì, 5 marzo 2021, 15:25

Zennaro torna titolare?

Nella gara interna contro il Pontedera, il centrocampista potrebbe ritrovare una maglia da titolare, mentre in difesa vanno capite le condizioni di Panariello, che difficilmente rientrerà, con quattro giocatori che si giocano tre posti



venerdì, 5 marzo 2021, 13:09

Pontedera, una formula di sicuro successo

La vittoria contro la Pistoiese ha portato i granata a quota 41 punti e ormai la salvezza è stata conquistata: è chiaro che i granata mirano ad ottenere un posto nei playoff potendo ancora migliorare la propria classifica e, per l'ennesima volta, dare vita a un campionato importante


giovedì, 4 marzo 2021, 16:54

E se la svolta arrivasse dall'utilizzo di un diverso modulo?

In certi frangenti della partita perché non passare ad un 4-3-3 con due ali larghe ed una punta centrale in grado di creare la superiorità numerica sugli esterni? Osare di più non vuol dire andare allo sbaraglio ma solo cercare soluzioni alternative per essere più imprevedibili e pericolosi, perché la...