Porta Elisa News

Il mercato delle altre: la Pro Vercelli sugli scudi

giovedì, 21 gennaio 2021, 16:36

di diego checchi

Dopo gli addii di Agazzi, Di Gennaro, Murilo, Marsura e il probabile di Mazzeo, il Livorno sta cercando di prendere qualche giocatore per terminare dignitosamente il campionato. C’è da sottolineare una notizia stuzzicante: la società labronica è in forte pressing su Risalitidel Pontedera per rinforzare il reparto difensivo. Dicevamo poi delle uscite: Di Gennaro si è accordato con l’Alessandria, Agazzi con il Vicenza, Murilo con la Viterbese, Marsura con il Pisa e Mazzeo starebbe pensando di trasferirsi a Cava de’ Tirreni. La Carrarese è molto vicina al centrocampista Luca Giudici del Lecco, mentre l’attaccante Davide Caisè ad un passo dall’Imolese. Anche Elio Calderini saluta i gialloblù dopo diversi anni, visto che è passato alla Cavese. La squadra di Baldini ha però acquistato Marilungodalla Ternana anche se l’attaccante era in prestito la Monopoli e il difensore Milesi dal Modena. Pressing della Reggiana che vorrebbe portare in casa granata il difensore Borri. La Pro Patria ha preso il difensore Vaghis vincolato dalla Sampdoria mentre il Novara sta trattando l’esterno di attacco Malotti della Sambenedettese e ha preso l’attaccante Rossetti finora al Matelica, ma svincolato.

La squadra piemontese ha ceduto il difensore Sbraga all’Arezzo e il portiere Marricchi al Foligno. Grandi colpi della Pro Vercelli che ha acquistato Leonardo Davide Gatto dalla Triestina, il terzino sinistro Francesco Mezzoni dal Napoli, i centrocampisti Adriano Esposito dalla Fermana e Theophilus Awuadallo Spezia, il terzino Giulio Parodi dalla Juventus. Alla Juventus Under 23 invece è andato il difensoreDe Marinomentre alla Fermana il centrocampista Graziano. Bel colpo della Pro Sesto che ha preso l’attaccante Bismark Ngissahdalla Vis Pesaro, mentre ha ceduto l’attaccante centrale De Respinis al Piacenza. Passando proprio al Piacenza, dopo l’acquisto di De Respinis, il club emiliano ha preso l’attaccante Cannistrà dalla Spal e il difensore Scorzadall’Ascoli per poi cedere Corradial Modena, Heatleyal Fano e rescindere il contratto con Siani e Villanova. La Juventus U23 ha tesserato il centrocampista Dabodal Nantes e il difensore De Marino dalla Pro Vercelli, mentre ha ceduto Parodi alla Pro Vercelli e il portiere Gori al Pisa. L’Olbia non è intervenuta sul mercato né in entrata né in uscita, mentre il Pontedera ha ufficializzato l’acquisto di Gianmarco Regoli dal Foggia, ha ripreso l’attaccante Semprinidal Sudtirol, ed ha messo sotto contratto Gianidal Pisa. Proprio al Pisa ha ceduto l’attaccante Tommasini. Il Renate ha acquisito in prestito dall’Atalanta il centrocampista Burgio che era all’Avellino e l’altro centrocampista Vicente dal Catania. Ha ceduto Confalonierial Gozzano.

La Pistoiese ha preso Pezzi dalla Vis Pesaro e Vargadal Carpi per poi cedere Gucci proprio alla Vis Pesaro. A breve dovrebbe arrivare in Toscana il giovane attaccante Rovaglia dal Chievo. Il Grosseto ha preso Merola dall’Empoli (finora in prestito all’Arezzo) e ha ceduto Pedrini all’Atalanta. Nessun acquisto e nessuna cessione per l’Albinoleffe e la Giana Erminio, mentre l’Alessandria si è scatenata sul mercato: sono arrivati l’attaccante Stanco dall’Imolese, Mirko Bruccini dal Cosenza, il centrocampista Giorno dal Monopoli, l’esterno d’attacco Mustacchio dal Crotone e il difensore Di Gennaro dal Livorno. Ha ceduto soltanto Scognamillo al Catanzaro. Il Como ha acquistato Germoni dalla Reggiana via Lazio e Peli dall’Atalanta. Ha ceduto Agyakwa al Watford. Il Lecco ha preso il centrocampista Foglia dall’Arezzo e l’attaccante Emmausso dal Catania. Ha ceduto il giovane Del Grosso al Lavello, formazione di Serie D. La Pergolettese ha ceduto l’attaccante Ciccone alla Virtus Francavilla.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 8 marzo 2021, 18:37

Una vittoria che fa morale

Vietato però abbassare la guardia perché sarebbe l'errore più grosso da fare in questo momento. E' giusto celebrare Flavio Junior Bianchi, autore di dieci reti stagionali e una squadra che soprattutto nel secondo tempo lo ha supportato nel migliore dei modi, ma è il momento di spingere sull'acceleratore


domenica, 7 marzo 2021, 20:00

Russo: "Siamo sempre moribondi, la guerra è lunga e complicata"

Il presidente: "Era quello che ci voleva per accorciare la forbice dalle squadra che ci precedono e poi per valorizzare i pareggi tanto bistrattati delle settimane scorse.Dobbiamo stare tutti calmi, squadra, società, tifosi e già domenica con la Pro Sesto, ancora non salva, servirà la mentalità vista oggi"



domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Santoro: "Vittoria importantissima"

Il direttore generale rossonero soddisfatto: "Con questi tre punti, abbiamo ridotto la forbice e abbiamo la quart'ultima a a soli tre punti, ho visto una grande prova di tutta la squadra e miglioramenti dal punto di vista del gioco.


domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Lopez: "Una vittoria sofferta e fortemente voluta"

Il tecnico, attraverso l'ufficio stampa rossonero, ha commentato la gara con il Pontedera: "Questo risultato ripaga in parte gli sforzi ed i sacrifici che ogni giorno mettiamo sul campo in allenamento e può fornirci una sana iniezione di entusiasmo per affrontare al meglio i prossimi impegni, che saranno fondamentali per...