Porta Elisa News

Lopez: "Gli assenti e le difficoltà non devono essere una scusa"

sabato, 20 febbraio 2021, 16:06

Mister Lopez, attraverso l'ufficio stampa della Lucchese, ribadisce quanto sia importante la partita di domani contro la Juventus U23, dove si aspetta una pronta reazione dalla sua squadra: "Abbiamo tredici partite a disposizione per fare punti ed abbandonare l'ultimo posto in classifica, sapendo che ogni settimana ci giochiamo tanto e che presto arriveranno gli scontri diretti che potranno risultare decisivi. L'infortunio di Sbrissa ci priva di un'altra pedina importante, ma gli assenti e le difficoltà non devono essere una scusa, bensì una motivazione in più per chi scende in campo per dare l'anima e lottare su ogni pallone come se fosse l'ultimo".

Cosa pensa degli avversari di domani?

"La Juventus U23 è una squadra dall'elevato tasso tecnico, con giovani in rosa di ottima prospettiva ed un'organizzazione tattica attenta. Abbiamo però dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque, evitando errori o distrazioni come quelli che spesso ci hanno costretto a rincorrere. Mi aspetto una partita giocata a viso aperto dagli avversari, ma soprattutto mi aspetto una nostra pronta reazione dopo le due recenti sconfitte".

Ha qualche dubbio sulla formazione?

"Scioglieremo i dubbi sulla formazione solo nella giornata di domani, ma probabilmente cambierà qualcosa nella formazione titolare. Quello che conta e su cui abbiamo lavorato in settimana è l'aspetto motivazionale: chiunque scenderà in campo saprà farlo con la giusta rabbia e attenzione, imprescindibili in questa fase della stagione in una situazione delicata come la nostra".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 6 marzo 2021, 12:38

Arriverà mai la svolta?

Alla vigilia del match casalingo con il Pontedera, la Lucchese si trova ancora una volta a caccia dei tre punti che mancano ormai da tempo e che sono indispensabili per alimentare le speranze salvezza: mister Lopez intenzionato a rilanciare dal primo minuto Zennaro. La probabile formazione


venerdì, 5 marzo 2021, 15:25

Zennaro torna titolare?

Nella gara interna contro il Pontedera, il centrocampista potrebbe ritrovare una maglia da titolare, mentre in difesa vanno capite le condizioni di Panariello, che difficilmente rientrerà, con quattro giocatori che si giocano tre posti



venerdì, 5 marzo 2021, 13:09

Pontedera, una formula di sicuro successo

La vittoria contro la Pistoiese ha portato i granata a quota 41 punti e ormai la salvezza è stata conquistata: è chiaro che i granata mirano ad ottenere un posto nei playoff potendo ancora migliorare la propria classifica e, per l'ennesima volta, dare vita a un campionato importante


giovedì, 4 marzo 2021, 16:54

E se la svolta arrivasse dall'utilizzo di un diverso modulo?

In certi frangenti della partita perché non passare ad un 4-3-3 con due ali larghe ed una punta centrale in grado di creare la superiorità numerica sugli esterni? Osare di più non vuol dire andare allo sbaraglio ma solo cercare soluzioni alternative per essere più imprevedibili e pericolosi, perché la...