Porta Elisa News

Santoro: "Recuperato un punto sulla Giana, andiamo avanti"

sabato, 27 febbraio 2021, 18:45

Per Mario Santoro, direttore generale rossonero, contro l'Olbia è un punto che serve per la classifica, anche se gli errori di approccio continuano a non mancare: "Si commettono sempre errori che ci fanno partire sotto bravi poi a riprederla nella ripresa dove abbiamo iniziato a giocare. La squadra evidenzia dei limiti ma anche un grande spirito e una voglia di reagire e rimanere sul pezzo. E' chiaro che tutti questi infortuni non aiutano, si è visto anche oggi". 

"Un pari che lascia tutto come prima? Si è recuperato un punto sulla Giana e ora andiamo avanti, ci sono undici gsre e dobbiamo pensare alla prossima. Gwre ce ne sono ancora: dobbiamo pensare a mettere nel mirino la Giana e poi vedere. Non ci dimentichiamo che l'Olbia è ella inferiore inferiore della classifica è una delle squadra che ha più qualità".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 22 aprile 2021, 18:59

Di Stefano sceglie il 4-4-2

Nella partitella contro la Primavera di mister Carruezzo, il tecnico conferma la difesa a quattro con Dumancic che pare favorito per sostituire Benassi. Zennaro sarà di nuovo a disposizione e domenica prossima potrebbe anche giocare uno spezzone di partita


giovedì, 22 aprile 2021, 12:20

Lecco rimaneggiato, ma reduce da una bella vittoria

I lombardi caleranno al Porta Elisa forti della convincente vittoria ottenuta a Vercelli nel recupero e che è valsa il quinto posto in solitudine, ma dovranno fare i conti con numerose assenza: saranno cinque i giocatori squalificati f



mercoledì, 21 aprile 2021, 15:10

Zennaro di nuovo in gruppo

Il centrocampista si è completamente ristabilito dall'infortunio muscolare e sarà a disposizione per la gara contro il Lecco nella quale mister Di Stefano medita di confermare la difesa a quattro e spostare Cruciani nel ruolo a lui più congeniale di playmaker basso


mercoledì, 21 aprile 2021, 12:23

Tambellini: "Sullo stadio ci sono state difficoltà, ma il lavoro va avanti"

Il sindaco parla del progetto stadio in consiglio comunale ma non spiega i ritardi e non indica ancora la data di convocazione della conferenza dei servizi preliminare: "Si può riprendere il cammino interrotto momentaneamente. Non vi è alcun ritardo voluto dall'amministrazione".