Porta Elisa News

Modulo e non solo

mercoledì, 31 marzo 2021, 13:12

di diego checchi

Diverse ipotesi di formazione in vista di Piacenza. Ci sarà da capire con quale modulo Lopez deciderà di andarsi a giocare la partita più importante della stagione: 3-5-2 o 3-4-1-2 come era partito nella gara contro l’Alessandria? C’è chi chiede perché non si cambi e provi la difesa a 4. Su questo punto siamo scettici, anche perché per poter cambiare un sistema di gioco in modo così importante bisogna lavorare tanto durante la settimana e visto che il mister ha preferito sempre la difesa a tre, non crediamo che azzardi per un cambio di sistema così repentino. Detto questo, se la Lucchese dovesse giocare con il 3-5-2, due sono le possibilità a centrocampo: o l’inserimento di Lionetti assieme a Meucci e Sbrissa, dopo i 45 minuti giocati contro l’Alessandria, o l’utilizzo di Nannelli o Panati nel ruolo di mezzala.

Nel secondo caso ecco che vedremo due punte di peso davanti e crediamo che Lopez voglia provare fino all’ultimo a rischiare Bianchi, anche se non in perfette condizioni. Ma chi sarà il partner d’attacco? La sensazione è che il tecnico romano decida di schierare Marcheggiani al fianco dell’ex Primavera del Genoa. Da capire chi giocherà sugli esterni perché anche qui ci sono diverse opportunità perché molto dipenderà dalla posizione di Pellegrini. Se il giocatore verrà schierato dietro, allora giocheranno per un posto sulla destra Panati e Nannelli, mentre a sinistra soltanto domani sapremo con certezza le condizioni di Adamoli ma il suo recupero è difficile. Due sono le opzioni: la conferma di Lo Curto che però domenica ha giocato soltanto 25 minuti e sostituito per scelta tecnica, oppure l’utilizzo di Maestrelli, un giocatore più propenso alla fase difensiva? Passando alla difesa molte sono le alternative perché al posto di capitan Benassi potrebbe essere rispolverato Dalla Bernardina, con Pellegrini e Dumancic ai suoi lati. Con ogni probabilità tra i pali ci sarà Pozzer.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 22 aprile 2021, 18:59

Di Stefano sceglie il 4-4-2

Nella partitella contro la Primavera di mister Carruezzo, il tecnico conferma la difesa a quattro con Dumancic che pare favorito per sostituire Benassi. Zennaro sarà di nuovo a disposizione e domenica prossima potrebbe anche giocare uno spezzone di partita


giovedì, 22 aprile 2021, 12:20

Lecco rimaneggiato, ma reduce da una bella vittoria

I lombardi caleranno al Porta Elisa forti della convincente vittoria ottenuta a Vercelli nel recupero e che è valsa il quinto posto in solitudine, ma dovranno fare i conti con numerose assenza: saranno cinque i giocatori squalificati f



mercoledì, 21 aprile 2021, 15:10

Zennaro di nuovo in gruppo

Il centrocampista si è completamente ristabilito dall'infortunio muscolare e sarà a disposizione per la gara contro il Lecco nella quale mister Di Stefano medita di confermare la difesa a quattro e spostare Cruciani nel ruolo a lui più congeniale di playmaker basso


mercoledì, 21 aprile 2021, 12:23

Tambellini: "Sullo stadio ci sono state difficoltà, ma il lavoro va avanti"

Il sindaco parla del progetto stadio in consiglio comunale ma non spiega i ritardi e non indica ancora la data di convocazione della conferenza dei servizi preliminare: "Si può riprendere il cammino interrotto momentaneamente. Non vi è alcun ritardo voluto dall'amministrazione".