Porta Elisa News

Olbia, la solidità è di casa

giovedì, 16 settembre 2021, 14:11

di diego checchi

Aspettiamoci un’Olbia difficile da affrontare. Lo testimoniano i 6 punti in classifica frutto di due vittorie e una sconfitta. Questa squadra è un mix di gioventù ed esperienza, ma Max Canzi sta proseguendo un lavoro iniziato lo scorso anno che permise all’Olbia di sfiorare i playoff. Come sappiamo ormai da tempo, la società sarda ha un legame forte con il Cagliari che manda ad Olbia i suoi migliori giovani per farli crescere. Stiamo parlando del portiere Ciocci ma anche di Biancu, Lella, etc, etc…

Per la partita contro la Lucchese, nell’Olbia mancheranno due squalificati ovvero il difensore La Rosa e il centrocampista Palesi. Il primo dovrà scontare ancora due giornate, mentre il secondo ancora una giornata. Rientrerà dalla squalifica Ragatzu, espulso nel dopo partita contro l’Ancona per un’espressione blasfema nei confronti dell’arbitro. Ragaztu ha preso una giornata di squalifica ma al Porta Elisa ci sarà. Bisognerà vedere se sarà lui a fare coppia con Udoh che nell’ultima giornata ha segnato una doppietta, oppure se prenderà il posto di Biancu nel ruolo di trequartista. Avere in campo Ragatzu permetterà all’Olbia di essere pericolosa anche sui calci piazzati, anche se il principale candidato a batterli è il difensore Emerson che a 41 anni si sta ancora divertendo e facendo la differenza in questa categoria. Questo è l’esempio di vita sana e dedita solamente al calcio. 

Questa la probabile formazione. OLBIA (4-3-1-2): 1 Ciocci, 23 Arboleda, 13 Brignani, 25 Emerson, 19 Travaglini, 7 Lella, 4 Giandonato, 18 Chierico, 28 Biancu, 10 Ragatzu, 9 Udoh. A disposizione: 12 Barone, 6 Boccia, 20 Demarcus, 26 Glino, 27 Occhioni, 21 Pinna, 14 Pisano, 2 Renault, 11 Mancini, 31 Scanu, 29 Lapia, 22 Van der Want. Allenatore: Max Canzi.




Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 17 ottobre 2021, 17:02

Rossoneri subito in campo

Ancora out Zanchetta e Picchi, che stanno recuperando dai rispettivi infortuni. Per la gara di Fermo potrebbe essere schierata la stessa formazioni vista a Pontedera ma Pagliuca potrebbe decidere di inserire Nanni al posto di Belloni, insieme a Semprini e Fedato


sabato, 16 ottobre 2021, 17:36

Russo: "Abbiamo raccolto quello che abbiamo seminato"

Il dirigente rossonero contento dei tre punti: "Siamo stati bravi a reagire, ma si deve assolutamente migliorare. Dobbiamo trovare le contromisure ma la squadra non si è fatta condizionare da quanto è successo in quei minuti, dominando la gara dall'inizio alla fine"



sabato, 16 ottobre 2021, 17:02

Bensaja: "Vittoria di un gruppo fantastico"

Il centrocampista non al meglio della forma fisica e che è partito dalla panchina: "Ognuno di noi farebbe di tutto per la squadra, meritiamo molto di più di quello che stiamo ottenendo. Sicuramente c'è da migliorare nella gestione di alcuni episodi, ma prendiamo il positivo, anche oggi come sempre abbiamo...


sabato, 16 ottobre 2021, 16:47

Pagliuca: "Dedico la vittoria a un amico"

Mister Pagliuca è visibilmente soddisfatto ma di poche parole: "Questa vittoria è solo merito dei ragazzi, questo è un gruppo splendido basta vedere come è entrato Bensaja dopo che non si era mai allenato tutta la settimana per un problema alla caviglia, dedico la vittoria a Dollaro, un amico"