Porta Elisa News

Mano pesante del giudice sportivo su Rizzo: quattro giornate di squalifica

martedì, 30 novembre 2021, 16:26

Mano pesante del giudice sportivo che ha duramente punito il fallo a fine gara commesso dal giocatore del Pescara Giuseppe Rizzo contro il rossonero Bellich: il giocatore adriatico è stato fermato per quattro turni "per avere tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, dopo il fischio finale della gara, con il pallone distante, colpiva con un pugno in testa un avversario, senza provocare conseguenze. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 codice giustizia sportiva, valutate le modalità complessiva della condotta e considerato, da una parte, che non risultano conseguenze a carico dell’avversario e, dall’altra, il fatto che la condotta è stata perpetrata a gioco fermo e il colpo è stato inferto con un pugno in una zona del corpo particolarmente delicata".

Nessuna sanzione a carico degli altri giocatori delle due squadre per la mega rissa finale mentre Mirko Drudi, espulso per un fallo ai danni di Nanni durante la gara, è stato fermato per un turno comminati 1000 euro di multa al Pescara  "per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’avere, al 19°minuto del secondo tempo, lanciato all’interno del recinto di gioco un petardo che esplodeva sulla pista di atletica, senza arrecare danni". Niccolò Belloni e Cosimo Nannini finiscono in diffida per il cartellino giallo rimediato a Pescara: alla prossima ammonizione sconteranno un turno di squalifica.

 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 28 gennaio 2022, 12:10

Mercato, per l'attacco si pensa a Morra

L'attaccante classe 1995 andrà via dall’Entella in questo mercato di gennaio. Oltre a un interessamento della Lucchese, su di lui c’è anche l’Imolese e la Pro VercellIl: è il classico attaccante forte fisicamente e che sa districarsi bene nell’area di rigore


venerdì, 28 gennaio 2022, 11:24

Vichi: "Stadio progetto centrale per il futuro della Lucchese"

Nella trasmissione Curva Ovest andata in onda ieri sera su Noitv, il presidente Alessandro Vichi ha chiarito ancora una volta alcuni punti sulla vicenda dello stadio andando giù molto duro con l’amministrazione comunale. Portelli? Più sentito"



venerdì, 28 gennaio 2022, 08:06

L'Ancona arriva con il vento in poppa

La squadra di Colavitto viene dalla vittoria roboante contro il Pontedera 5-0 in trasferta a testimonianza l'ottimo stato di forma di questa squadra. Quella dorica, è una formazione che predilige un calcio molto offensivo e che preferisce il contropiede rispetto ad imporre la gara


giovedì, 27 gennaio 2022, 19:49

Si ferma Fedato

L'attaccante rossonero non si è allenato per una botta ricevuta durante la seduta di ieri, dovesse non farcela per la gara contro l'Ancona, pronto Nanni.Dumbravanu ha invece già salutato la comitiva e aspetta di sapere dove il Genoa lo manderà a giocare in prestito, Babbi vicino all'addio