Porta Elisa News

La proposta: il Var anche in Serie C

martedì, 2 novembre 2021, 15:54

di diego checchi

Riprendersi subito e pensare alla gara con il Montevarchi, senza stare tanto a fasciarsi la testa sulla sconfitta di ieri. È vero che ci manca quanto meno un calcio di rigore sacrosanto che poteva indirizzare la gara in un altro modo perché era sull’uno a zero a favore della Reggiana. Casomai qui bisogna fare una riflessione abbastanza importante sulla classe arbitrale che a nostro avviso ha dei limiti palesi e in tante gare non ha sicuramente dato quanto dovuto alla Lucchese.

Proponiamo un’idea: perché non si estende il VAR a tutti i campionati professionistici visto che anche in Serie C si gioca tanto? Il sistema deve fare un salto di qualità anche sotto questo aspetto, altrimenti non si va da nessuna parte. Al di là di questo la Lucchese ieri è stata penalizzata anche dal campo pesante e dal fatto che non ha potuto sviluppare il suo gioco con qualità e precisione come è abituata a fare. A proposito: si è giocato su un campo ai limiti della praticabilità e questa non è piangeria ma soltanto una costatazione. Ci aspettavamo un manto erboso migliore visto che ci gioca anche il Sassuolo.

Poi andiamo sugli errori che ha commesso la Lucchese partendo ovviamente dalla bravura della Reggiana che ha giocatori di categoria superiore e che a nostro avviso merita il primato perché a tratti è l’unica squadra che ha messo sotto i rossoneri, soprattutto nei primi minuti. L’altro aspetto da migliorare è quello sui calci da fermo visto che anche ieri è arrivata una rete proprio sugli sviluppi di un calcio piazzato. Pagliuca saprà lavorare anche su questo e preparerà al meglio la sfida contro il Montevarchi, una squadra giovane ma in grado di mettere in difficoltà chiunque, Teramo docet.




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 16 maggio 2022, 18:46

Il mercato dei giovani

Ecco una lista di giovani nati dal 2000 in poi, che anche nel prossimo campionato sarà necessario schierare per poter ricevere i contributi del minutaggio della Lega Pro, che potrebbero rientrare nel mirino della società per la stagione 2022-2023


domenica, 15 maggio 2022, 13:03

Deoma: "Stiamo lavorando per il futuro di squadra e società"

Il Direttore Sportivo rossonero parla a tutto tondo del lavoro della società in vista della prossima stagione. Seccato da alcune affermazione emerse in merito a potenziali sviluppi societari, conferma che le porte del club sono spalancate a imprenditori locali



giovedì, 12 maggio 2022, 17:30

Arriva il rinnovo anche di Bachini

Il difensore rossonero classe classe 1995, ha rinnovato per due anni il suo rapporto con la Lucchese. La firma è arrivata quest'oggi e la notizia è stata diffusa attraverso i canali social della compagine guidata dal presidente Vichi


giovedì, 12 maggio 2022, 12:35

Mercato, ecco i nomi nel mirino di Deoma

L’agenda del dirigente rossonero è fitta di impegni e in discussione non ci sono soltanto i rinnovi di Belloni, Minala, Baldan, Picchi, Bachini e Papini (anche se questi ultimi due sembrano essere in dirittura d’arrivo e solo una formalità), ma anche la costruzione della squadra per il futuro