Porta Elisa News

Lucchese-Pistoiese: 3-2 al 45' st Cinque minuti di recupero

sabato, 23 aprile 2022, 17:06

Lucchese-Pistoiese 3-1

Lucchese: Cucchietti, Picchi (14' st Brandi), Semprini (33' st Ubaldi) , Bellich, Quirini (33' st Papini), Collodel, Frigerio (34' pt Zanchetta), Nanni, Corsinelli, Baldan, Belloni (33' st Ruggiero). A disp. Coletta, Plai, Bachini, Nannini, Gibilterra, Babbi, D'Ancona. All. Pagliuca

Pistoiese: Seculin, Sottini, Venturini, Marcucci, Vano, Basani, Folprecht (45' st Stijpovic), Suciu, Mezzoni, Paolini (1' st Bocic), Di Massimo (26' st D'Antoni). A disp. Pozzi, Crespi, Mica, Florentine, Valiani, Castellano, Stijepovic, Di Matteo, Martina, Moretti. All. Alessandrini.

Arbitro: Carella di Bari

Reti: 36' pt Collodel, 17' st Di Massimo, 36' st Ubaldi, 39' st Ruggiero, 43' st Vano

Note. Ammoniti: Di Massimo, Folprecht, Seculin, Pagliuca, Alessandrini. Angoli 5-2.




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 0-0 gara iniziata

Rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione



venerdì, 23 settembre 2022, 12:51

Maraia: "Ho chiaro quale modulo utilizzare, e stavolta non cambierò tanti giocatori"

Il tecnico in conferenza stampa alla vigilia del match con il Rimini: "Ha qualità per poter fare un campionato importante, inoltre gli stanno girando tutte le situazioni a favore, cosa totalmente diversa rispetto a noi che dobbiamo cambiare questa tendenza. Bianchimano tornerà titolare"


giovedì, 22 settembre 2022, 15:33

Verso la gara con il Rimini: tutte le opzioni di mister Maraia

Il tecnico sta vagliano le soluzioni in vista della gara di sabato: Franco non recupererà in tempo, c'è de decidere chi lo sostituirà ma anche se la difesa sarà schierata a tre o quattro e chi giocherà in attacco. Tanti i rebus